Utente 338XXX
Salve dottore, mia suocera soffriva di continue coliche anche molto forti si sottopone a 2 esami "ecografia addominale e gastro duodenoscopia"dai quali risultano calcoli alla coliciste e bulbo duodenale infiammato.
Nel mase di Ottobre 2013 si sottopone alla colicistectomia da allora non mangia i cibi grassi il fritto evita di appesantirsi assume la mattina il Pantorc e Riopan bustine dopo i pasti quando inizia a sentire qualche fastidio.
Tutta via a distanza di 4 mesi dopo i pasti accusa senzazione di pesantezza bruciore di stomaco accompagnato da dolori forti anche di notte.
Consideri che ha 49 anni pesa 57 kg e da giugno a oggi ha perso 13kg cosa consiglia di fare grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile Utente.
Ritengo necessaria una nuova visita chirurgica per rivalutare la patologia gastroduodenale che affligge sua suocera.