Utente 330XXX
Credo sia la piattaforma più qualificata su cui porre il quesito.
Giorno dopo giorno ne escono di nuove sul Finasteride, come l''irreversibilità.
Io personalmente non ci ho mai creduto, ma l''altro giorno imbattendomi in un forum (so che non dovrei ma, era esclusivamente per curiosità) una persona mi dice che "l''enzima 5 alfa-reduttasi è coinvolto in molteplici funzioni sia a livello endocrino che recettoriale, come la conversione del progesterone in allopregnanolone, un neusteroide presente nella spina dorsale e nel cervello". Praticamente come mi è stato detto il DHT è utile anche per il sistema nervoso e il Finasteride lo inibisce, a lungo andare potrà portare in molti casi, in seguito alla carenza di questi neurosteroidi, irreversibilità.

Sono un po'' scettico verso quest''individuo che non conosco, la cosa più sicura è scrivere qui secondo me, dove qualche esperto mi possa dare una risposta chiara.
So che dovrei allontanarmi dal web, ma dopo aver letto queste cose il quale stesso il Bugiardino pubblica, un po'' di preoccupazioni escono fuori no?
Per altro ci sono miliardi di farmaci, perchè solo sul Finasteride c''è un dibattito del genere?

Spero in una risposta completa da parte vostra.
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

vedo che da diversi mesi lei batte il chiodo su questa questione che è a tutt'oggi ancora molto dibattuta, è inutile che lei apra, in questa sede, sempre la medesima questione.

Il problema da lei sollevato è ancora in piena valutazione e, da questa postazione, io la posso rimandare solo a questa mia news che sintetizza quello che oggi in parte noi conosciamo ed invitarla ancora una volta a interrompere le sue frequentazioni un pò "caotiche" ed inutili su internet:

http://www.medicitalia.it/giovanniberetta/news/630/Disturbi-dell-erezione-e-del-desiderio-sessuale-Finasteride-Dutasteride

Cordiali saluti.