Utente 310XXX
salve gentili medici ho bisogno di un vostro parere riguardo a delle extrasistoli ventricolari a ritmo bigemino che mi vengono appena entro in campo da calcio , preciso che ho fatto tutti gli esami del caso ecocardiogramma con solo un lieve rigurgito mitralico holter tra cui si registrarono solo 29 extrasistoli ventricolari isolate monomorfe e una coppia monomorfa e idoneità agonistica in cui le extra scompaiono all acme dello sfoezo e quindi idoneo pero io non sono più tranquillo e da quando un mio conoscente è morto in campo mentre giocava , io sono terrorizzato ed ogni volta mi basta entrare in campo per avvertire bigeminismo soprattutto quando gioco in porta , noto invece che quando corro mi scompare per poi tornarevquando rallento il ritmo .Adesso io michiedo puo davvero questa mia fobia , questo mio terrore di giocare e di morire improvvisamente ( dovete sapere che ogni volta che entro in campo non faccio altro che toccarmi il polso, il petto e monitoro continuamente il battito cardiacocon pensieri del tipo :ecco sto per cadere ,sto per morire anche io sta per venirmi un arresto cardiaco) giustificare il bigeminismo ventricolare? . grazie e scusate

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Si, l'ansia lo giustifica e visto che lei ha avuto l'idoneità, le sue extrasistoli possono essere considerate benigne, ma vengono proprio facilitate dall'ansia....Stia tranquillo.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 310XXX

Iscritto dal 2013
grazie dottore ma vorrei sapere anche un altra cosa : il mio cardiologo dice che si tratta secondo lui di ansia somatizzatae mi ha detto che con cardicor 1.25 ed un ansiolitico le extra dovrebbero scomparire ,adesso io mi chiedo 1) perché se secondo lui è ansia mi ha ordinato anche un betabloccante ? 2) io ancora non l ho preso perché ho sentito dire che in un cuore sano potrebbe avere effetti dannosi è vero?e per ultima cosa vorrei sapere se è normale che quando mi misuro la pressione mentre che espiro la massima scende fino a 105 mentre in fase di ispirazione arriva quasi a 120 per poi scendere di nuovo quando espiro e cosi via . grazie