Utente 349XXX
BUONGIORNO VOLEVO AVERE UN CONSULTO SUI RISULTATI DELLO SPERMIOGRAMMA CHE HO FATTO IERI:
GIORNI DI ASTINENZA:5
Raccolta:completa
aspetto giallastro
viscosità: normale
agglutinazioni:
assenti
aggregazioni: alcune
ph: 7.5
volume: 3.5
spermatozoi: 63.700.000
spermatozoi/eiaculato: 222.950.000
forme mobili totali: 21
velocità media: 15.6
rettilineità media: 5.8
spostamento laterale testa: 1.4
frequenza battiti coda: 3.8
spermatozoi non motili: 79 - non progressivi 7 - progressivi lenti 12 - progressivi rapidi 2
FORME NORMALI 4
FORME ATIPICHE 96
hO 38 ANNI E STO PROVANDO AD AVERE UN FIGLIO DA CIRCA UN ANNO E DUE MESI.
E' una situazione grave? vorrei sapere che cosa comportano le forme atipiche.
Grazie
Domenico

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
salve
se lo spermiogramma rispecchia le linee guida WHO 2010, allora il 4% di forme normali rientra nei normli parametri.
bisogna migliorare la mobilità totale
[#2] dopo  
Utente 349XXX

Iscritto dal 2014
Egr. Dott. Militello,
prima di tutto grazie per la sua celere risposta.
Sinceramente non so quali linee guida rispecchia lo spermiogramma. Ma con una situazione di questo tipo é molto difficile procreare? Mi rendo conto della necessità di una visita andrologica ma questa situazione rispecchia una infertilità?
Faccio presente, perché non son se può influire, che prendo il cialis da 0,5 per una disfunzione erettile (che ho sospeso nei 15 giorni precedenti allo spermiogramma).
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
le linee guida sono riportate sul referto.
assolutamente ci sno possibilità di gravidanza
il cialis non interferisce
[#4] dopo  
Utente 349XXX

Iscritto dal 2014
Gentile dottore,
la ringrazio infinitamente. Ho verificato. Le linee guida sono quelle del 2010.
Cordialmente
Domenico
[#5] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La ringrazio per il suo commento di valutazione.
Medicitalia lavora anche il sabato e domenica :-)
Auguri per tutto
[#6] dopo  
Utente 349XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Dott. Militello, volevo sottoporle un mio dubbio.
Questi risultati, soprattutto riguardo le forme atipiche possono dipendere dalla presenza di varicocele? Faccio palestra in modo amatoriale ma da 20 anni e leggevo che il varicocele stesso é asintomatico. In caso di risposta affermativa, lei come considera la possibilità di una operazione a 38 anni? E' vero che é pericolosa e che, in ogni caso, se c'é il varicocele ormai ha prodotto danni irreparabili non risolvibili con l'operazione?
Un'ultima cosa, rispetto ai dati dello spermiogramma quanto influisce una situazione di forte stress lavorativo e l'essere un tipo ansioso?
Grazie infinite e buona domenica.
Domenico
[#7] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Domenico :
in questo portale trova tantissimi lavori e scritti sull'argomento da parte dei nostri moderatori/esperti
Le rispondo volentieri anche se la domanda è aperta a tutti :

Il varicocele forse non deve e non può essere indicato come assoluto rersponsabile delle nostre riduzioni dell'indice di fertilità.
L'intervento NON è affatto pericoloso
lo stress psicofisico incide in maniera notevole
[#8] dopo  
Utente 349XXX

Iscritto dal 2014
Egr. Dott. Militello,
ancora grazie per la sua disponibilità.
Trascorso questo fine settimana con un pò di ansia, mercoledì vedrò il mio andrologo.
Veramente ancora mille grazie. Il suo lavoro e la sua disponibilità sono fondamentali soprattutto di fronte a risultati di analisi (per di più ritirati nel fine settimana) che molto spesso non sono chiari a chi non é medico.
Leggerò con interesse gli articoli che mi segnalava.
Buona giornata.
Domenico