Utente 349XXX
Salve,
sto da circa 5 mesi con un ragazzo di 32 anni. Quando abbiamo rapporti sessuali completi raggiunge l'orgasmo molto raramente (è accaduto solo 2 o 3 volte), lo raggiunge sempre se pratichiamo invece rapporti orali. Inoltre, quando ha un'eiaculazione lo sperma è di un colore trasparente, gelatinoso, e ne fuoriescono solo poche gocce. Il mio ragazzo mi ha detto che da piccolo ha subito vari interventi e che tutto ciò possa dipendere da questo, ha anche detto che forse questi interventi potrebbero essere causa di infertilità. Non ha mai fatto nessun controllo in merito perché non ha mai voluto avere figli finora. Il fatto che non raggiunga sempre l'orgasmo, il colore inconsueto del suo sperma e la scarsa quantità possono essere indice di infertilità?
Ringrazio per la cortese attenzione.
Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

un sintetico e preciso no.

Bisogna ora fare, se possibile, un esame del liquido seminale.

Comunque, visti tutti i problemi andrologici lamentati, bisogna ora sentire in diretta un bravo andrologo.

Sull'eiaculazione difficile , se non impossibile, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/228-rapporto-tarda-finire-impotenza-eiaculatoria-fare.html .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 349XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio molto. Molto interessante la lettura che mi ha consigliato, mi ha fatto pensare che un possibile motivo dell'eiaculazione quasi impossibile possa essere la paura di una gravidanza.
Cordialmente,
I.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene!