Utente 325XXX
Buongiorno
sono un ragazzo d 28 anni, non faccio attività fisica, faccio un lavoro al computer quindi piuttosto sedentario, non sono sovrappeso, ho avuto problemi di ipocondria in passato e sono stato meglio dopo esser passato da uno psichiatra amico mio che mi ha trattato.

Scrivo qui perchè volevo un parere medico da voi.
Poco fa mentre ero in casa ed ero in ritardo per andare a lavoro ho fatto la rampa di scale di corsa e ho sentito il cuore palpitare più alla svelta del solito (per via anche dello sforzo fisico) ma cosa strana e allarmante è che il cuore batteva regolarmente poi ogni tanto saltava un colpo. Sentivo proprio alla bocca dello stomaco qualcosa di strano. Questo per 3 minuti. Non mi era mai successo. Nei periodi di ansia e ipocondria (ho subito 2 gravi lutti nell'ultimo anno e mezzo) ero molto agitato e soffrivo di cardiopalma e mi sono fatto una visita dal cardiologo con ECG ed ecografia ma non è risultato niente se non un po' di battiti alterati ma che forse erano dovuti all'ansia di essere dal dottore.
Mi prescrissero per scrupolo anche delle analisi del sangue ma non le feci mai per paura.
Volevo sapere se questi battiti mancanti o extrasistole sono preoccupanti oppure no? mi è anche comparssa una leggera tosse, il battito è tornato regolare.

grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non sono i battiti che rjporta il suo vero problema, ma l'ansia della quale è a conoscenza e che deve continuare a curare adeguatamente.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per la risposta e per l'interessamento innanzitutto...

Lei quindi dice che è dovuto ancora tutto ad un problema di ansia?..
Ma è normale avvertire i battiti cardiaci? sono leggermente alti (72bpm), però sinceramente è una cosa che è cominciata all'improvviso a novembre scorso, mi sono fatto degli accertamenti dal cardiologo e oltre ad una leggera tachicardia non ha riscontrato nient'altro.
Però questo fenomeno dell'extrasistola mi ha un po' impressionato e mi fa stare sempre all'erta.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le confermo quello che le ho già detto.
Saluti