Utente 353XXX
salve,
le espongo il mio problema...

Da molto tempo quasi 1 anno sentivo degli scricchiolii nel collo mentre eseguivo movimenti rotatori con la testa.
Un giorno forse a causa di una postura scorretta o movimento scorretto, il collo ha iniziato a farmi male. Prima il dolore era collocato nella parte destra del collo successivamente è cominciato a salire verso la testa sempre la parte destra (una specie di emicrania). Il dolore è durato circa 1 sett. e mezza ora non lo sento quasi più...sento solo un leggerissimo dolore se mi concentro.
ma gli scricchiolii ci sono ancora...
Inoltre ho anche un leggero nodo alla gola che secondo me melo sono procurato essendo molto ansioso...infatti ho addirittura pensato fosse un tumore.
cosa può essere?
può trattarsi di artrosi cervicale anche se ho 16 anni?
e se non è artrosi a cosa sono dovuti gli scricchiolii?

grazie della sua disponibilità

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Otello Poli
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gli "scricchiolii" potrebbero essere correlati a fenomeni artrosici oppure al mantenimento di una postura errata tal che i rapporti anatomici articolari risultino alterati.

Quel che trovo più importante è il dolore basi-cervicale mono-laterale con irradiazione parestesica dolorosa in alto verso il vertice del capo: potrebbe trattarsi di dolore neuropatico tipo nevralgia del nervo grande occipitale.

Preliminare mi sembra la necessità di formulare una diagnosi di "causa".

Il consiglio è quello di una valutazione clinica neurologica presso un esperto di diagnosi e terapia del dolore cervico-cranio-facciale.

Link collegato ad alcune righe correlabili al caso:
http://www.medicitalia.it/otellopoli/news/2731/Terapia-del-Dolore-cefalee-emicranie-nevralgie-cervico-cranio-facciali-e-dolore-neuropatico

Cordialmente.