Utente 355XXX
Salve Dottori, ultimamente ho notato nella zona vicina all'ombelico delle pulsazioni come quelle del cuore e cercando su internet ho visto che potrebbe essere un aneurisma dell'aorta addominale e vorrei sapere da Voi se è possibile che sia cosi.
Sono un ragazzo di 19 anni, obeso ma sto già risolvendo il problema con una buona dieta e attività fisica. Un mese fa sono andato al pronto soccorso a seguito di una sensazione di peso sul petto e pressione arteriosa molto elevata (180/100) al PS mi hanno fatto un ECG risultato normale,RX torace normale e analisi nella norma aparte per la proteina C reattiva leggermente alta alla fine mi hanno dimesso senza niente a parte un'epigastralgia. Il mio medico mi ha consigliato un'ecocardiografia che ho fatto 2 settimane fa dalle quali è risultata una lieve ipertrofia ventricolare sinistra con funzione sisto-diastolica conservata, mi ha poi prescritto un holter pressorio risultato normale. Quindi chiedo a Voi Dottori se questa pulsazione visibile sulla pancia possa essere dovuta ad un'aneurisma oppure no.
Nel frattempo Vi ringrazio per il vostro tempo.
[#1] dopo  
Dr. Emanuele Ferrero
32% attività
0% attualità
8% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Gentile utente,
con i limiti di un consulto a distanza....

generalmente è molto difficile che si posso sviluppare un aneurisma alla sua età!. Tuttavia per poter fugare ogni dubbio le posso solamente suggerire una visita dal chirurgo vascolare ò un ecocolordoppler aorto iliaco.

Le suggerisco inoltre di leggere questo mini articolo, sicuramente troverà molte informazioni utili http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-vascolare-e-angiologia/171


[#2] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
Dottore intanto la ringrazio per la Sua risposta e dell'articolo che mi ha fornito vorrei chiederle un'ultima cosa secondo Lei se non è un'aneurisma cosa può essere il battito che vedo?
La ringrazio ancora per la Sua risposta.
[#3] dopo  
Dr. Emanuele Ferrero
32% attività
0% attualità
8% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Gentile utente,
con i limiti di un consulto a distanza....

probabilmente è solo il battito trasmesso dell'aorta addominale. Le ripeto però, per poter fugare ogni dubbio le posso solamente suggerire una visita dal chirurgo vascolare ò un ecocolordoppler aorto iliaco
[#4] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
Dottore La ringrazio tantissimo adesso parlerò col mio medico di sottopormi a tale esame. La ringrazio ancora per il Suo tempo.