Utente 358XXX
Buongiorno,
circa un anno fa ho subito un intervento di meniscectomnia mediale dx, in cui mi è stato asportato circa 1/3 di menisco.
In seguito ho avuto una condropatia rotulea che è durata parecchi mesi, curata con lunghi cicli di fidioterapia.
Prima dell'intervento praticavo podismo e trekking.

Solo da circa 3 mesi riesco nuovamente a praticare un po' di sport, più che altro trekking e nuoto, pochissimo la corsa.

Il mio problema riguarda il classico dolore da acido lattico che si avverte il giorno seguente aver fatto uno sforzo fisico.
La cosa strana è che avverto il dolore solo alla gamba sx (quella non operata), mentre dal lato destro non avverto nessun affaticamento. In effetti poi il quadricipite destro ha anche circonferenza minore rispetto al sx. Durante l'attività fisica però non misembra di avvertire differenze tra il lavoro delle due gambe.

A cosa può essere dovuto il mio problema? posso porvi rimedio?

Grazie
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Nessuno Le risponde perchè probabilmente ha sbagliato area specialistica.
Provi a postare in ORTOPEDIA