Utente 356XXX
Salve, avrei un dubbio e sono molto in ansia per questo. Ho letto che posso scrivere una mail per avere un consiglio per quanto riguarda la sfera sessuale e/o rischi di gravidanza. 

Premesso che ho avuto il ciclo il 4 agosto con ultime perdite fino al 10 agosto ma più scure e  segnale di fine ciclo. Ho avuto un rapporto con preservativo il giorno 12 agosto e questo si è rotto ma lui non era venuto, ce ne siamo subito accorti..e un altro il 14 agosto e anche in quel caso poichè ero asciutta, appena inserito il preservativo si è rotto ma lo abbiamo sentito.. e anche in quel caso non era venuto.. diciamo che in entrambi i casi l'atto sessuale non è durato troppo poco e lui ha diciamo molta resistenza prima di eiaculare.

So che queste domande vengono poste sempre ma vorrei una riposta più scientifica se possibile..e vi chiedo se ci sia possibilità che il suo liquido pre eiculatorio possa avermi fecondato..o meglio possa essere rimasto in vagina e quei pochi spermatozoi se presenti possano aver risalito le tube aspettando l ovulazione.
Premetto anche che io a metà ciclo ho solitamente abbastanza perdite biancastre sintomo di ovulazione e questa volta ne ho avuto solo una volta sabato 16 ma era un filamento non trasparentissimo insime a qualche lieve doloretto basso e poi più nulla.... ed è strano perchè avrei dovuto avere questi sintomi oggi 18 agosto all'incirca e non sabato... poi la loro assenza mi preoccupa. Vorrei sapere se potrebbe essere sintomo di gravidanza questa assenza di perdite bianche, se gli spermatozoi del liquido pre eiaculatorio hanno grande mobilità, sufficiente spinta e resistenza rispetto a quelli dovuti all'eiaculazione vera e propria. 

GRazie

Valentina

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Accidenti , due preservativi rotti in 48 ore .
Guardi senza essere superficiale le posso però dire che non c'è praticamente possibilità di una avvenuta fecondazione con il solo liquido preseminale.


http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1498-liquido-preseminale.html

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/1891-ghiandole-cowper-bulbo-uretrali-secrezioni.html
[#2] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
Si davvero...sono i control e devo dire che sono abbastanza scadenti! Grazie
[#3] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Stia tranquilla e ci tenga informati
[#4] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
Salve,sono un po preoccupata perche non ho i soliti sintomi pre mestruali... ho.letto i link che lei ha riportato ma comunque non riesco a tranquillizzarmi. Questa assenza d sintomi potrebbe essere indicativa? Grazie
[#5] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
Buonasera...ho fatti il test ed è risultato negativo manormai sono 10/11 giorni di ritardo....ho davvero ovulato così tardi? (fine agosto) perche ho avuto.perdite bianche e filamentose come per l ovulazione che non c e stata intorno al 18 agosto...cosa dovrei fare? Grazie
[#6] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Salve e grazie per l'aggiornamento
a questo punto obbligatorio un colloquio col il ginecologo di fiducia
[#7] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
Certo ma comunque è da escludere una gravidanza giusto?
[#8] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
mi sembra proprio di si !!!!!!!!!!
[#9] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
Perche ho letto di risultati falsi negativi ma credo.che se il presunto concepimento fosse avvenuto proprio il 12 agosto ora dopo un mese circa il test avrebbe dato comunque risultato positivo no?