Utente 341XXX
Buogiorno Dottori,
volevo un'informazione circa la cura farmacologica condotta per ipertensione. Quando si soffre di ipertensione la cura farmacologica deve essere tale da riportare i valori della pressione nel regime considerato normale durante TUTTO l'arco della giornata?
Chiedo questo perchè mio padre, 55 anni, soffre di ipertensione da circa 10 anni ed assume dei farmaci al mattino e alla sera ma durante la giornata la pressione torna ad essere alta /tutto questo non gli genera problemi fisici, niente affaticamento, giramenti di testa,affanni); la visita dal cardiologo effettuata proprio ieri ha ritenuto inefficace la cura fino ad ora seguita ed ha prescitto un altro medicinale da prendere solo al mattino e un holter pressorio per valutarne l'efficacia durante l'arco delle 24 ore.
A questo punto mi viene il dubbio e anche un pò di rabbia perchè gli specialisti che l'hanno seguito non abbiano mai accertato l'efficacia della cura.
Vi ringrazio per le delucidazioni.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile signora
cpaisco e condivido le sue valutazioni...nonchè l'operato del collega cardiologo che le ha modificato la terapia e consigliato l'Holter pressorio (continui tranquillamente ad affidarsi a lui). A tal proposito le consigliolalettura dell'art. http://www.medicitalia.it/minforma/cardiologia/1940-ipertensione-arteriosa-prevenzione-diagnosi.html
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Articolo molto chiaro! la ringrazio per la celere risposta. Proseguiremo a seguire le indicazioni del cardiologo.

Saluti.