Utente 359XXX
Buongiorno, ho 40 anni e martedì scorso sono stato operato ad entrambi gli occhi per correzione miopia con tecnica laser PRK presso l'ospedale di Chieti (operato dal prof. Mastropasqua). La mia miopia era -3.25dx e -2.00sx.
A distanza di tre giorni dall'intervento inizio a vedere tutto sfuocato (sia vicino che lontano) ed in particolare vedo sdoppiati i contorni degli oggetti. Invece appena fatto l'intervento ed il giorno successivo la vista era migliore.e nitida.
E' normale questa sintomatologia post operatoria?.
[#1] dopo  
Dr. Stefano Lippera
24% attività
4% attualità
0% socialità
SENIGALLIA (AN)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2010
buonasera
Nella prima fase post operatoria (20-30 giorni) a causa di possibili irregolarità della superficie corneale si potranno manifestare transitorie e lievi variazioni dell’acuità visiva. Tutti questi fenomeni sono legati ai processi di cicatrizzazione e sono destinati a ridursi e a scomparire nel tempo.
se questo non dovesse avvenire le consiglio un'ulteriore visita di controllo.
[#2] dopo  
Utente 359XXX

Iscritto dal 2014
Buonasera,
La ringrazio della sua risposta.
Ad una settimana esatta dall'intervento la vista non è più sdoppiata, anche se però non ancora perfettamente nitida. Ma ho compreso che è solo questione di tempo e pazienza.
La ringrazio ancora,
Saluit