Utente 289XXX
Buongiorno, mio figlio di 16 anni è da circa un anno che sta perdendo i capelli con prurito nel periodo della primavera quando ha l'allergia al polline. Ultimamente è peggiorato molto, al mattino ha il cuscino pieno di capelli. Ho già fatto 2 visite dal dermatologo, che gli ha prescritto degli integratori 2 shampoo e 2 lozioni putroppo senza risultati. Ora gli ha proposto un "intervento" per cambiare il sangue al cuio capelluto (purtroppo non so dirvi il nome esatto) - si preleva il sangue, si centrifuga e si reinserisce il sangue sotto il cuoio capelluto (anche il medico non mi èsembrato molto convinto...) Abbiamo fatto anche gli esami del sangue ma tutto risulta nella norma. Lui è parecchio preoccupato in piena adolescenza potere capire. Avreste dei consigli da darmi? grazie per l'aiuto. Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si tratta di PRP.
Ora..tutto può andare bene , ma ovviamente dipende dalla diagnosi, che va fartta all'interno di una accurata visita dermotricologica. Con diagnostica precisa , clinica, laboratoristica , ematochimica.
in assenza di questi dati ,difficile dire di più.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio molto... dunque direi che cambio dermatologo....