Utente 360XXX
gentili dottori cerco un consiglio per quanto riguarda mio padre.ha 52 anni ex fumatore e non fa uso di alcolici nel 2001 è stato sottoposto ad un intervento di angioplastica.nel 1982 è stato diagnosticato un gozzo multinodulare con tiroide ingrossata mai curata. oggi i risultati di una visita cardiologica risultano questi- ELETTROCARDIOGRAMMA STRASTORACICO MONO-BIDIMENSIONALE ECOCOLORDOPPLER:rimodellamento concentrico del ventricolo sinistro per ispessimento relativo del setto interventricolare e funzione globale di pompa nella norma F.E. 66%.atrio sinistro e sezioni destre non dilatate.lieve ectasiaall'aorta ascendente.pericardio ingrossato.all'esame doppler P.W. C.W..LIEVE INSUFFICIENZA MITRALICA,disfunzione diastolica di 1°grado.ELETTROCARDIOGRAMMA :RITMO SINUSALE REGOLARE.PROBABILI ESITI DI REGRESSANECROSI ANTEROSETTALE. INOLTRE HA IL DIABETE MELITO DI TIPO DUE E LE ANALISI X GLI ORMONI TIROIDEI RISULTANO : TSH-0,01 FT3- 4,69 FT4-1,56 ANT RECETTORI TSH-0,76 HTG ANTITIREOGLOBULINA-18,9 TIPO AB ANTCORPI ANTI PEROSSIDASI-2,4 CALCITONINA <1,0 PTH 74,7 .....SONO PREOCCUPATA SULLE CONSEGUENZE CHE PUò DARE L IPERTIROIDISMO AL CUORE?è ABBASTANZA PERICOLOSO?è A RISCHIO DI INFARTO? ASPETTO RISPOSTE CORDIALI SALUTI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Durante
28% attività
12% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Buonasera,
Suo papà ha un rischio cardiovascolare elevato sia per aver già subito una angioplastica, sia per la presenza di ipertensione e diabete. A questo va aggiunta la storia di fumo di sigaretta (non dice da quanto ha smesso).
Sicuramente dovrebbe farsi seguire da uno specialista anche per la problematica tiroidea.

Cordiali saluti
Alessandro Durante
[#2] dopo  
Utente 360XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per l immediata risposta, sono preoccupata cosa è meglio fare ,cambiare la terapia? Oggi inizierà la cura con una compressa di tapazole da 5mg ,migliorerà la situazione?in attesa di una risposta,cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Alessandro Durante
28% attività
12% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
La terapia deve essere valutata da uno specialista in base a tutta la storia clinica.

Cordiali saluti
Alessandro Durante
[#4] dopo  
Utente 360XXX

Iscritto dal 2014
Grazie dottore giovedì avrà una visita cardiologica,per me giovedì ora sembra non arrivare mai e inoltre spero che con la terapia riesca a migliorare il quadro clinico.l'ultima domanda che vorrei fare è se l'ipertiroidismo ora che verrà curato possa di conseguenzaigliorare anche la funzionalità cardiaca?
[#5] dopo  
Dr. Alessandro Durante
28% attività
12% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
La funzione sistolica globale del cuore nell'ecocardiogramma che ha riportato é riferita essere normale.
Ciò non toglie che il rischio cardiovascolare rimanga comunque elevato per la presenza dei fattori di rischio.

Cordiali saluti
Alessandro Durante