Utente 752XXX
SAlve Dottore espongo il mio caso.
giorno 29 Luglio,precisamente 5 giorno di ciclo della mia ragazza,abbiamo avuto un rapporto protetto e nonostante il preservativo ho eiaculato fuori,per sentirmi più sicuro.Ho controllato che il profilattico fosse intatto e lo era.Due giorni dopo abbiamo provato ad avere un altro rapporto,sempre protetto,ma nn ci siamo riusciti e tra l'altro nn vi è stata eiaculazione.Successivamente ci siamo astenuti ad avere nuovi rapporti,limitandoci solo alla masturbazione a vicenda e io ho fatto sempre attenzione a non avere mani sporche o di avere contatti senza protezioni.Giorno 18 e 19 ha avvertito dei dolori al ventre.Solo che ieri,giorno 20,non ha avuto nessun dolore.Quei dolori potevano essere sintomi premestruali?e se sì perchè giorno 20 non ne ha avuti?Mi scusi se mi sono dilungato cosi tanto,vorrei solo delle risposte che possano tranquillizzarci.Cordiali saluti e GRAZIE anticipatamente per la Vostra pazienza nel rispondermi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

stia tranquillo, non si ostini a guardare il calendario ed aspetti le mestruazione della sua compagna.
Da come descrive le cose una gravidanza sembra pressochè impossibile
cari saluti