Utente 368XXX
Salve,
Sono un 24enne che da sempre ha un problema di acne lieve, con alcune cicatrici e macchie.
6 mesi fa ho deciso di utilizzare un prodotto all'acido glicolico trovato su internet, un peeling al 35% già tamponato.
I primi trattamenti fatti da solo sono andati bene, solo un po di bruciore e rossore che poi scompariva.
Un giorno però forse ho esagerato con i tempi di esposizione o non so cosa, ma il rossore non è sparito mai completamente. Ho interrotto le applicazioni e utilizzato creme lenitive, ma il mento e parte del naso era chiaramente arrossato.
Dopo la doccia i primi tempi lo strato superficiale dell'epidermide addirittura si rialzava e si staccava con la frizione o applicando la crema, Il colore di quelle zone di pelle dopo la doccia era dapprima sul bianco, poi staccatosi lo strato superificiale era arrossato.
Ho deciso quindi di ricorrere alla crema connettivina plus,la quale ha risolto il problema della desquamazione. Ad oggi continuo ad usarla sulle zone del viso, in quanto la pelle continua ad essere leggermente arrossata sopratutto dopo la doccia o dopo aver lavato il viso.
Normalmente se non applico un qualche tipo di prodotto che possa reidratare la pelle, quelle zone, mento in particolare zona contorno labbra, inizia a tirare e seccarsi visibilmente, mostrando piccole crepe superficiali.
A questo punto sono passati mesi, il problema persiste nonostante la connettivina non passa, e mi chiedevo cosa potessi fare. Sapendo che questo prodotto è adatto alle ustioni ho pensato andasse bene per tale problema, ma non ho mai consultato un dermatologo.
Mi chiedevo cosa succederà con l'estate considerando che la pelle è diventata così sensibile, al sole cosa succederebbe?
Inoltre brufoli, punti neri, etc continuano a comparire anche nelle zone arrossate.
Cosa posso fare?
Col tempo potrebbero sparire o terrò queste macchie con me per sempre?
Possono esservi dei trattamenti risolutori?
Grazie mille
Buone Feste
G.A.
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz è difficile procurarsi lesioni permanenti con quel tipo di preparazione ,ma evidentemente qualcosa deve essere successo .
La cosa più corretta ,e direi a questo punto l'unica, è la visita dermatologica con la relativa diagnostica ,per valutare lo stato della sua cute.
Da lì discenderà la terapia.
cordialità