Utente 172XXX
Buona sera , vorrei un chiarimento sulla luce pulsata .Circa nove anni fa , la mia compagna inizio' la depilazione con la luce pulsata , continuo' anche dopo che si accorse di essere incinta in quanto sia l'estetista che il ginecologo che la segui la rassicuro' sul fatto che non c'erano controindicazioni.Ora a distanza di 8 anni dalla nascita di nostro figlio abbiamo scoperto che il bambino ha un prolasso della valvola mitrale, , mi chiedo se ci sia una possibile correlazione tra la luce pulsata e questo problema alla valvola mitrale.
[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
dal mio punto di vista è impossibile ipotizzare un nesso causale tra le due cose, anchè perchè la luce penetra la cute per pochi millimetri.
La sua domanda tuttavia mi fornisce l'occasione per sconsigliare ai colleghi l'utilizzo di laser o IPL in donne gravide, anche se sappiamo bene che la luce non può nuocere al nascituro.
Cordiali saluti ed i bocca al lupo per il problema di suo figlio
[#2] dopo  
Utente 172XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio della risposta , che un po' mi risolleva : omunque mi dispiace che ci siano estetiste che pur di guadagnare mettono a rischio una donna in gravidanza , e che ci siano medici cosi superficiali! Grazie buona serata
[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Ma a dire il vero su questo argomento stanno tutti molto attenti, tanto che il fatto di escludere dal trattamento con la luce donne in gravidanza è dai più ritenuto uno scrupolo eccessivo. Ma visto che comunque non sono trattamenti necessari tanto vale aspettare i nove mesi....
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 172XXX

Iscritto dal 2010
Sono d'accordo con lei , saluti.