Utente 371XXX
Salve.
vorrei raccontarle un episodio ho bisogno di un parere. Io e il mio ragazzo facciamo l amore in modo regolare utilizzando però il metodo del coito interrotto, qualche giorno fà mi è terminato il ciclo, partendo dal presupposto che non ho un ciclo regolare, durante il ciclo abbiamo fatto l'amore, e anche il giorno successivo la fine del ciclo sempre col solito metodo. Il problema è che dal giorno dopo la fine del ciclo ho un dolore al seno però lateralmente, e oggi a distanza di quasi una settimana mi sono ritrovata sullo slip due macchioline piccolissime di sangue con un po di prurito e dolore alla vagina. e il dolore al seno continua a esserci. Ora vorrei capire, rischio di essere incinta anche se da dopo il ciclo ho avuto un solo rapporto non protetto ma durato pochissimo. Grazie mille attendo risposta.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Il dolore al seno non è un sintomo predittivo di gravidanza e pertanto non gli darei alcun valore.

Sul tema di un rischio di gravidanza sarebbe meglio ripostare in area GINECOLOGIA.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 371XXX

Però io non ho mai sofferto di dolori al seno e sono tre giorni che ho continuamente male.. in ginecologia non riesco a mettere il consulto..