Utente 408XXX
Egregi Dottori, buongiorno.
Avrei bisogno di un consiglio da Voi, perché non riesco a reperire il mio medico.
Da diversi anni sono in terapia, per sindrome ansiosa, con Lorazepam 1 mg, 1/2 cp al mattino e 1/2 la sera.
In seguito al sopraggiungere di alcuni dolori muscolari invalidanti (da ernie discali), il medico ha consigliato Baclofene 10 mg.
Ho iniziato l'assunzione con 1/4 di cp ieri sera ed un quarto stamattina, (intorno alle 6:30), sospendendo Lorazepam.
Ho iniziato ad avere sintomi da circa due ore: sbalzi pressori, aritmia, ho difficoltà a respirare (è come se dovessi fare uno sforzo consapevole per prendere il respiro), vertigini, formicolio alla testa.
Non riesco a reperire il mio medico al telefono. Non so se attribuire questi sintomi alla sospensione del Lorazepam, all'assunzione di Baclofene, o ad entrambi…
Posso assumere ora Lorazepam, senza rischiare un aggravamento della dispnea?
Non so proprio cosa fare. Vi sarò molto grata per un Vostro sollecito riscontro.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
può riassumere lorazepam anche in eventuale associazione al baclofen, se i sintomi persistono è molto probabile che siano effetti del baclofen 8i quali sono contempplati per il baclofen)
[#2] dopo  
Utente 408XXX

Iscritto dal 2007
Egregio Dottore!
Grazie per aver risposto immediatamente.
Dopo aver letto il Suo responso, ho assunto Lorazepam 1/2 cp e da circa un'ora sto leggermente meglio - ma affatto bene…
Il pensiero di prendere Baclofen tra qualche ora mi terrorizza, considerando come sono stata questa mattina e come sto tuttora…
Posso approfittare della Sua cortesia e chiedere la Sua opinione al riguardo? Cosa posso fare?
C'è da considerare che i dolori e le contratture muscolari sono ormai invalidanti ed io ho una lunga storia di intolleranza ad antinfiammatori ed antidolorifici. Da cui il miorilassante.
Grazie ancora, Dr. Vannucchi. Buona giornata.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
il baclofen è un farmaco utilissimo per la sua condizione da lei descritta il farmaco ha un'ampissima sperimentazione che dimostra la sua utilità e la sua tollerabilità per cui stia tranquillo
[#4] dopo  
Utente 408XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio molto. Ho fatto un altro tentativo di assunzione di Baclofen e mi sono sentita ancora male… Come posso fare per ovviare? L'idea originaria era di sostituire Lorazepam con Baclofen, al fine di ottenere il medesimo effetto, miorilassante ed ansiolitico, assumendo un solo farmaco…
Grazie se vorrà dedicarmi altro tempo - e GRAZIE in ogni caso!
[#5] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Le conviene sostituire il baclofen con altro miorilassante ovviamente ne deve discutere con il medico prescrittore in merito alla scelta della molecola