Utente 801XXX
Buongiorno vi scrivo perche' 3 mesi fa ho fatto un rapporto sessuale a rischio;premetto nel dirvi che dopo 42 giorni ho fatto alcuni test fra i quali la vrl,l'elisa e l'hiv con risultati negativi e tra poco andro' a fare un'ulteriore serie di esami.In quest'arco di tempo ho sempre guardato ogni parte del corpo ed ho notato:1)per due settimane c'erano 3 puntini rosa,tipo punture di zanzare,che si alternavano sui piedi 2)dopo qualche settimana,sempre per circa due settimane,avevo 1/2 follicoli che comparivano prima su un braccio per poi comparire sull'altro dopo che si erano sfiammati.Spesso leggo di rush morbilliforme ma non riesco a capire se e'un sintomo che compare sempre durante la sieroconversione e in particolare in che modo e con quale tempistica con il risultato che quello che vedo puo' essere tutto o niente.Vi ringrazio,distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
HO già risposto alla sua precedente domanda su un altro tema:

dalla lettura dei suoi dati si evince la necessità di un sereno colloquio con un medico meglio se dermatologo-venereologo al fine di chiarire questi suoi dubbi diametralmente opposti ma forse (e lo dico in via telematica e non vincoalnte) mediati da stati ansiogeni.

carissimi saluti
[#2] dopo  
Utente 801XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la sua risposta velocissima.Indubbiamente sono molto in ansia; anche il mio medico mi ha detto che queste situazioni di stress tendono a influire il proprio sistema immunitario perche'si tende a scombussolare il proprio equilibrio interno.Seguiro' il suo consiglio e poi faro'di nuovo gli esami.Grazie,cordiali saluti