Utente 375XXX
Salve
Da circa un anno mi e' stata riscontrata una condromalacia al ginocchio dx. Dopo un ciclo di magnetoterapia, integratori per la cartilagine e due sedute di infiltrazione di acido ialuronico, sento ancora dolore e continui fastidi e scricchiolii al ginocchio che si estendono anche al polpaccio e piede.
Da un po' di tempo comincio ad avvertire gli stessi fastidi anche al ginocchio sinistro,anche se non in maniera intensa e forte come al destro. E' possibile che io abbia lo stesso problema anche all'altro ginocchio? Premetto che ho fatto danza per molti anni e mi sono sottoposta a due artroscopie al ginocchio dx. Inoltre mi e' stata diagnosticata come causa del problema un valgismo al ginocchio causato da un appoggio sbagliato durante la camminata e per questo utilizzo anche dei plantari. Non so davvero piu' cosa fare anche perche' a volte i dolori sono davvero insopportabili, esiste una cura definitiva?
[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
In base alla sede e all'estensione del danno cartilagineo vi possono essere varie tecniche di riparazione. Bisogna che si rivolga a un Centro ortopedico che studi e applichi queste tecniche, per individuare quella più adatta al Suo caso. Il Suo medico curante conosce le possibilità vicine a casa Sua.
Le allego un paio di link relativi all' I. O Rizzoli di Bologna http://www.ior.it/laboratori/lab-di-biomec-inn-tec/Biotecnologie/trattamento-lesioni-condrali
http://www.ior.it/curarsi-al-rizzoli/chirurgia-ortopedica-conservativa-e-tecniche-innovative
Cordiali saluti