Utente 700XXX
Buongiorno. La settimana prossima dovrò sottopormi ad una isteroscopia operativa in anestesia generale per rimozione di un polipo. In questi giorni si è presentata la mia solita rinite allergica stagionale che sto curando con un antistaminico. Tenuto conto che la visita con l’anestesista l’ho già effettuata e che in quei giorni non avevo sintomi quindi non avevo chiesto espressamente delucidazioni (ma avevo comunque segnalato tutte le mie allergie), chiedo se ci possono essere problemi per l’intervento. Preciso che mi sarei presentata in ospedale per verificare ma è problematico visto che devo operarmi in un’altra Regione rispetto alla mia.

Ringrazio anticipatamente per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Buona sera, in base alla mia esperienza mi sento di rassicurarla circa la possibilità di assumere il suo antistaminico senza problemi.
L'unica accortezza che le raccomanderei è quella di informare il collega anestesista di questa assunzione al momento del ricovero, e comunque prima dell'intervento.
Cordiali saluti.