Utente 201XXX
Buonasera,
in attea del rientro del mio dentista, vorrei chiedervi un piccolo consulto.
Ho un dente devitalizzato da qualche mese e da una decina di giorni ha cominciato a essere snsibile alla "percussione" nel senso che se lo muovo con la lingua o ci batto sopra con un dito sento come un fastidio/sensibilità.

Da cosa potrebbe dipendere

Grazie per la vostra disponibilità
[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
è possibile che la terapia non abbia avuto successo per motivi da stabilire: in questi casi la sintomatologia dolorosa alla percussione e masticazione potrebbe aumentare ed essere prodromica allo sviluppo di un ascesso.
CordialiSaluti
[#2] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Alla masticazione stranamente nessun fastidio o forse quasi imprecettibile.
In questi casi come si procede? Si toglie il dente? :(
[#3] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno,

il mio dentista è tornato e visitandomi mi ha detto che forse trattasi di granuloma formatosi a seguito della devitalizzazione del dente stesso.... :(
Colpa del dentista?

Breve anamnesi del dente:
rimossa amalgama ed otturazione provvisoria per circa un mese, successivamente il dentista ha cercato di "salvarlo" richiudento il tutto e mettendo della "dentina" per coprire la radice, ma dopo un paio di mesi è stato devitalizzato inquando avvertivo fastidio alle temperatura, sopratutto calde.

Cosa mi consigliate?


grazie