Utente 282XXX
Buonasera,
dopo 8 mesi di stacco della pillola per l'acne (di cui cambiate diverse durante 6 anni) a maggio ho ripreso con EVE. Alla fine sia del 3° che del 4° blister (esattamente al 5° giorno di pausa di sospensione, che ha coinciso con l'inizio del ciclo) sono ripresi forte cefalea, nausea, vomito, ed abbassamenti di pressione, con conseguente stato di malessere ed intossicazione per 3 giorni, attenuati solo parzialmente con le punture di TAD.
Mi potete spiegare voi specialisti perchè si sta così male e succede questo proprio durante la pausa di sospensione? Ho fatto tutti gli esami specifici a ghiandole surrenali, ecografia all'utero, esami ormonali e del sangue, e risulta tutto nella norma, quindi come posso eliminare definitivamente l'acne?
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Significa che la cefalea è legata alla carenza di estrogeni durante la pausa , si potrebbe rimediare aumentando il dosaggio estrogenico ella pillola , al contrario di quelle donne che hanno la cefalea durante l'assunzione della pillola.
Io le consiglierei una pillola a 24 confetti + 4 placebo oppure una a 26 confetti + 2 placebo , per ridurre al minimo la sospensione e quindi il malessere.
salutoni
[#2] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta. Io ho già usato per 2-3 anni la YAZ che aveva 4 placebo e forse è quella che mi ha dato meno problemi, ma il ciclo era quasi inesistente (solo 1 giorno di macchioline rosa/rosso) ed a volte vomitavo e stavo male lo stesso, anche al di fuori della pausa, non so se mi faceva interferenza con alcuni alimenti.
Non sapevo che esistesse una pillola con 2 placebo, io con Eve il ciclo fino ad oggi l'ho avuto regolarmente ma ho deciso di sospenderla e non sto ricominciando il blister, con questa pillola con 2 giorni di sospensione lo avrei lo stesso di 4 giorni?
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Voglio sottolineare che la riduzione della quantità del flusso mestruale NON rappresenta un effetto patologico .
Con la pillola quadrifasica con due pillole placebo potrebbe avere una riduzione dei flussi mestruali ( MA NON RAPPRESENTA PATOLOGIA)
SALUTI