Utente 199XXX
Salve, prendo la pillola anticoncezionale ormai da anni ma nonostante mi sia informata molto sull'argomento, vorrei un chiarimento sull'utilità della settimana di sospensione tra una confezione e l'altra. E' necessario farla? So che il sanguinamento che compare in quei giorni non è un vero ciclo e che quindi non ha una vera utilità per il corpo se non quella di dimostrare che una gravidanza non è in corso. Se volessi prendere 2 scatole consecutive che conseguenze potrei avere? In attesa di risposta ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
siamo in perfetta sintonia , il flusso mestruale da sospensione è una pseudomestruazione , che tranquillizza molte donne legate all'importanza di avere un flusso "liberatorio e purificante" .
Una casa farmaceutica le viene incontro commercializzando una pillola a regime continuo:
http://www.medicitalia.it/news/ginecologia-e-ostetricia/5813-regime-contraccettivo-ciclo-prolungato-oggi-presente-farmacia.html
Con questo tipo di pillola lei avrà la possibilità di avere soltanto 4 cicli mestruali all'anno.
SALUTONI
[#2] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la sua risposta, sperando che l'informazione in questo ambito diventi sempre più diffusa e completa.
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Io mi sto impegnando al massimo !!