Utente 288XXX
Salve, ho sospeso la pillola yasminelle da circa 2 settimane dopo averla presa senza interruzione per circa 7 anni. È da qualche giorno però che soffro di forti gonfiori alla pancia e allo stomaco potrebbe essere dovuto alla sospensione? Posso prendere qualcosa per risolvere la situazione? Inoltre ho messo su circa un kilo... L'ultima domanda, se possibile, é quando poter cercare una gravidanza. Ho letto sul bugiardino di dover aspettare almeno un mese. Grazie per l'aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Con la sospensione della pillola c'è il ritorno al suo "clima ormonale" prodotto dalle sue ovaie che riprendono a funzionare .
Quei fastidi che riferisce potrebbero essere legati al ritorno alla OVULAZIONE .
Dopo il primo flusso mestruale spontaneo e non procurato dalla pillola , associando l'assunzione dell'acido folico , può avere rapporti in funzione di una gravidanza.
in bocca al lupo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 288XXX

Grazie mille dottore per la risposta. Quindi il gonfiore potrebbe essere dovuto al fatto che il mio corpo si sta riattivando?? Inoltre l'acido folico è necessario? Come è in quali dosi bisogna assumerlo? Appena arriva il ciclo? Grazie ancora.

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'acido folico andrebbe assunto almeno tre mesi prima del concepimento alla dose di 400 gamma per la prevenzione della spina bifida fetale.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 288XXX

Salve dottore avrei bisogno ancora di un vostro parere. Dopo 28 giorni precisi è arrivato il mio primo ciclo 'vero' dopo la sospensione della pillola. Il flusso il primo giorno è stato normale, il secondo molto scarso e il terzo giorno non c'era più nulla. È normale che la durata sia stata così breve? Con la pillola il ciclo durava 4 giorni e anche prima che prendessi la pillola era comunque più abbondante e la durata più lunga. Grazie.

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessun problema , è importante valutare i flussi mestruali successivi
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente 288XXX

Grazie mille dottore. Un'ultima cosa, sto notando che stanno cadendo molti capelli rispetto al normale. Ho letto che la sospensione della pillola può provocare questa situazione... C'è qualche vitamina/integratore che posso prendere per aiutare un po' i capelli? Grazie ancora.

[#7] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve valutare una eventuale carenza di ferro (iposideremia) nel sangue , o alterazioni della funzione tiroidea non collegate all'assunzione della pillola.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI