Utente 386XXX
Buongiorno dottori. Ho una questione da sottoporvi.
Mio padre(persona di 79 anni) Lunedi scorso ha fatto un prelievo venoso utile per una tac. Dopo il prelievo ha fatto normalmente colazione al bar con cornetto e cappuccino e dopo ha camminato per un pò anche su una strada ripida. Si è seduto su una panchina in attesa che un negozio aprisse. Appena si è alzato dalla panchina ha avvertito la tachicardia che gli è durata per un bel pò. Preoccupato da questo fatto, abbiamo chiamato un ambulanza che era nei pressi e gli hanno riscontrato la pressione alta e cosi lo hanno portato in ospedale. In ospedale gli hanno riscontrato ancora pressione alta (194 /110) per cui gli hanno dato una pillola e gli hanno fatto anche analisi del sengue. Dopo un paio di ore lo hanno dimesso con questo referto "ipertensione essenziale benigna. Crisi ipertensiva.
Alla dimissione PA 140/80. Regressione della sintoamtologai. Si invi ape rdomania a controllo del curante (non ho scritto male io ma il referto cosi dice). Si consiglia Hoter pressorio-ecocardio + controllo cardiologico per rivalutare la terapia ipertensiva - es. RMN encefalo"
oggi ha fatto l'ecocardio e gli hanno scritto questo" MONODIMENSIONALE : Radice aortica : 38mm (v.n. 24-38) Cuspidi : 19 mm (vn 14-22) Atrio sx : 41 mm (v.n. 26-40) Setto intrventricolare : Td : 12 mm (v.n.8-11)
Ts : non hanno messo nulla
Ventricolo destro 25 mm 8v.n. 16-30 ) ventricolo sinistro Dtd 49 mm (v.n. 35- 57)
Dts 35 mm (v.n. 24- 46)
Parete posteriore Td 12 mm (v.n. 8 -11)
BIDIMENSIONALE : Fibrosclerosi valvolare mitralica. Atrio sinistro dilatato (46 ML/MQ). Ventricolo sinistro di normali dimensioni cavitarie con lieve ipertrofia parietale uniforme. Cinesi globale conservata; cinesi segmentaria come da schema (viene riportato uno schema dove i valori sono tutto 1 ) . Fibrosclerosi valvolare aortica con conservata escursione sistolica delle semilunari. Radice aortica ed aorta ascendente di dimensioni ai limiti alti della norma. Sezione destre di normali dimensioni. Assenza di versamento pericardico.
DOPPLER Pattern transumitralico da alterato rilasciamento. Lieve insufficienza valvolare mitralica. Minimo rigurgito valvolare tricuspidalico"
Domani dovrà togliere l'HOLTER. Cortesemente poteri avere chiarimenti su quanto rilevato dall'ecocolordoppler? Cosa gli consiglia di fare? Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'ecocolordoppler che ha inviato e' consono alla anziana eta' di suo padre, il quale parrebbe essere iperteso da tempo.
SAra' quindi opportuno che sia posto in terapia farmacologica per l'ipertensione.
Sara' inoltre importante vedere la risposta dell'holter per valutare la presenza di aritmie.
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Sì. Mio padre è iperteso da tempo. Lui già prende delle medicine che sono il losazid e il lobivon anche se spesso prende i farmaci generici.
Grazie mille per la risposta