Utente 354XXX
Buonasera, sono una ragazza di 27 anni ed il mio problema è il seguente: da qualche mese(3-4) mi sono accorta di avere una sorta di pallina sottocutanea tra l'inguine e il labbro sinistro. Non faceva male a stare ferma, ma andando in bicicletta dava moderatamente fastidio. Negli scorsi tre mesi non è sempre stata regolare, si gonfiava(non so se è un caso ma era più gonfia in periodo di ovulazione) e si sgonfiava. Come decidevo di andarla a far vedere non c'era più. Ne parlo al passato perché sta mattina, senza che io facessi nulla, è scoppiata e ne è uscito un po' di materiale rosa, e un po' di sangue. Ovviamente è tutto ol giorno che sto disinfettando la zona! Andrei anche dal medico, ma non ho più niente da fargli vedere.. io credo sia stata una cisti normalissima.. ma ora che è scoppiata che accade? Cosa ci posso mettere? Tornerà? Vorrei evitare infezioni. Si consideri che ora mi trovo in un'altra città e non ho il medico di base qui. Vorrei evitare il pronto soccorso perché non ho nulla da far visitare!!! Non voglio aspettare 10h, spendere 50€, e occupare un medico che potrebbe curare qualcuno con qualcosa di grave per sentirmi dire di mettere una pomata perché tanto non si vede niente. Non so se mi spiego.. grazie a tutti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
No non si spiega. Vorrebbe risolvere temematica ente un problema di salute? Sa che esiste la palpazione semeiologica per valutare lesioni sottocutanee? Non perda un' occasione per tutelare la sua salute.
Cordialità
Dr Laino