Utente 185XXX
Gentili dottori,
sono un ragazzo di 24 anni.
Vi scrivo perché voglio venire a capo di un problema che affligge me e mio padre da anni.
Sulla pelle si manifestano saltuariamente chiazze rosse a livello delle mani, del collo, in fronte soprattutto e dietro al collo. Queste macchie sono rosse, molto calde e pizzicano.
Aumentano soprattutto dopo una doccia calda (in fronte e sul petto)o in presenza di polvere. Se mi gratto diventano delle vere e proprie frustate.
Come primo passo anni fa sono andato da un allergologo con questi risultati:
PRICK TEST
Hanno dato esito DUBBIO
Paritaria mix, dermathophagoides pteronyssinus e farinae, acarus siro, glycyphagus domesticus, lepidoglyphus destructor, tyrophagus putrescentiae, gohieria fusca. Il resto tutto negativo tranne "controllo Positivo istamina POSITIVO +++".
Seguono: emocromo, conta eosinofili, IgE totali, C3, C4, IgE specifiche per W19, T9, D1, D2, D70,71,72,73 tutto assolutemente nella norma.
Mi è stato prescritto Aerius (mio padre prende lo Zaditen) al bisogno e non ho avuto assolutamente alcun giovamento.
Ora quello che mi chiedo è questo: quando avevo 6 anni ho avuto un episodio di gastroenterite e ci stavo rimettendo le penne. Mio padre aveva 25 anni in quel periodo ed ebbe anche lui la gastroenterite poco prima di me e in quel periodo è iniziato il suo incontro con questa forma di "allergia". Può essere che l'allergia non c'entri assolutemente nulla e che entrambi siamo portatori cronici di qualche microrganismo che ci causa queste manifestazioni? E in caso affermativo, quali test eseguire? Grazie mille e scusatemi per il dilungarmi.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, ha fatto controllare dallo specialista dermatologo queste sue lesioni? Devi sapere che prima di pensare a tutti i tipi di teste e opportuno effettuare una visita specialistica con questo indirizzo soprattutto in occasione delle manifestazioni cliniche. Carissimi saluti.
Dr Laino
[#2] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dottore,
come faccio a farle controllare al mio detmatologo se queste "eruzionl" scompaiono nel giro di 15 minuti? Sono limitato proprio da questo fattore . Grazie della risposta.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Esistono tests fisici che possono essere approntati anche in assenza di patologia, purchè non si assumano antistaminici

cari saluti

Dr Laino