Utente 399XXX
Gentili dottori,
Porgo il mio quesito in attesa della visita specialistica: Sono una paziente con miopia di grado elevato (circa 10 diottrie per occhio) e mi sono accorta di non vedere quasi più dall'occhio destro al buio (è come se vedessi "molto più buio"); il disturbo si è fatto più evidente da una settimana, ma non riesco a dire precisamente da quando sia insorto, poiché mi trovo in condizioni di scarsa luminosità praticamente solo prima di dormire, quindi quando tolgo gli occhiali e già di mio vedo poco. Faccio da sempre anche molta fatica ad abituarmi ai cambiamenti di luminosità, in particolar modo, quando sono alla guida, uscendo dalle gallerie illuminate di notte. Da un paio di settimane a questa parte avverto anche cefalea moderata temporo-frontale destra, soprattutto la sera, che non si attenua con l'uso di fans. Devo preoccuparmi e chiedere al medico di anticipare la visita?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
noi miopi abbiamo da sempre una dificolta ‘ serotima
introduce nella dieta integratori con luteina o multivitaminici??
[#2] dopo  
Utente 399XXX

Iscritto dal 2016
Gentile professor Marino, la ringrazio per la celere risposta. Si, fino ad un anno fa circa ho assunto un integratore a base di luteina, indicato per aumentare la "nitidezza". Ho smesso perché era un prodotto di difficile reperibilità (andavo in Svizzera a prenderlo) e il mio oculista non aveva mai detto nulla al riguardo...ad ogni modo inizierò senz'altro a riprenderlo! Grazie mille ancora, davvero, ero molto demoralizzata prima di questa risposta. Buona domenica
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
va benissimo LUTEIN OFTA

alternato a periodi di vitamina a e vitamina e


buon anno