Utente 232XXX
Buonasera dottori,

vorrei sapere se anatomicamente è possibile per un uomo fare sesso nonostante la donna non sia lubrificata, ma secca al massimo.

E' possibile che nonostante la donna non sia minimamente lubrificata, che l'uomo provi ugualmente piacere ed arrivi all'orgasmo?

Io ero convinto che senza lubrificazione non potesse esserci sesso, che il pene non entrasse, ma mi dicono che non sia così.

Spero di avere un vostro cortese chiarimento, in modo da vederci chiaro.

Grazie mille e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in assenza di una lubrificazione,la penetrazione é possibile ma non é certo facilitata né fomite di piacere ma,grazie a gel,pomate etc. é possibile rendere il problema minimo.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille Dott.Izzo,

quando dice che non è fonte di piacere, si riferisce alla donna o anche all'uomo?
Perchè a me interessa più che altro capire se un uomo può provare, o meno, piacere nel penetrare una donna completamente asciutta.
E se può anche arrivare quindi all'orgasmo.

Mi interessa anche sapere se cambia qualcosa, sempre per l'uomo, tra il farlo con o senza preservativo, ovviamente per quanto riguarda il riuscire a provare piacere in assenza di lubrificazione femminile.

In attesa della sua risposta la ringrazio nuovamente e la saluto cordialmente.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non é possibile dare una risposta esportabile per tutti i casi.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
E nella maggioranza dei casi?

Cordialità.
[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

la mancata lubrificazione della donna potrebbe creare problemi alla dionna stessa, con fastidi, dolori determinati dallo sfregamento del pene . Per la donna il rapporto potrebbe essere motivo di disagio più che di piacere. Se il piacere del rapporto è un fatto "egoistico" del maschio che vuole arrivare ad un orgasmo direi che la lubrificazione vaginale potrebbe essere secondaria, Se ,invece, il piacere del maschio non si limita al proprio orgasmo ma si deve completare con il piacere della donna e con il fatto che anche lei avverta un senso di piacere o di orgasmo con la penetrazione, allora il problema cambia.
utilizate delle creme , magari la sua donna senta un ginecologio
cari saluti
[#6] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
Grazie tantissimo per la risposta Dott.Pozza,

è stato davvero molto esaustivo.

Non riguarda la mia situazione in effetti, ma un mio amico mi raccontava che fa regolarmente l'amore con la sua ragazza, la quale non si lubrifica minimamente (non c'è un grande feeling tra loro a dire il vero).
Io non ci credevo, perchè ero convinto che senza lubrificazione la cosa non fosse fattibile, e ci fosse dolore anche per il maschio, invece dalle sue parole ne deduco che diceva la verità.

Ancora tante grazie e buona giornata.