Utente 400XXX
Salve dottore, gentilmente vorrei un suo parere. Assumo la pillola anticoncezionale Lutiz da circa un anno e mezzo, regolarmente e puntualmente. Precisamente 16 giorni fa però, all'inizio di un nuovo blister ho dimenticato di assumere la prima compressa e l'ho presa il giorno dopo oltre le 12 ore, prendendone 2 in un giorno quindi. Purtroppo però la seconda compressa credo di averla vomitata a causa del virus intestinale avuto e non ho pensato di prenderne subito un'altra. Le successive compresse sono state poi assunte regolarmente e dopo 3 giorni ho avuto un rapporto con coito interrotto seguito da un altro rapporto con coito interrotto. Presa dal panico il giorno successivo, dopo circa 14 ore dai rapporti a rischio, ho deciso di prendere la pillola del giorno dopo Norlevo, continuando comunque la regolare assunzione della pillola anticoncezionale. Dopo 6 giorni e 7 pillole (a seguito della pillola del giorno dopo s'intende) ho avuto un rapporto con coito interrotto seguito da un altro rapporto protetto dal preservativo dall'inizio alla fine. Ora vorrei sapere quante probabilità ci sono che io sia incinta a causa di questo primo rapporto con coito interrotto. La pillola anticoncezionale ha comunque fatto effetto nonostante l'assunzione di quella del giorno dopo? 6 pillole sono bastate a riprendere l'effetto anticoncezionale? (In realtà le pillole sarebbero 7 perché il giorno in cui ho assunto Norlevo ho assunto dopo 4 ore anche Lutiz). Sono preoccupatissima dottore! Tra l'altro ho perdite bianchine simili a quelle dell'ovulazione e dolore al seno. Potrebbero essere causati dal carico di ormoni assunto ? Oppure ho ovulato ?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La contraccezione d'emergenza o post-coitale, non interferisce con l'effetto contraccettivo della pillola ( LUTIZ) estroprogestinica.
Sicuramente gli effetti riferiti sono causati da un maggior carico ormonale, ma comunque niente di grave.
Molto difficile che in questa situazione riparta così facilmente l'ovulazione.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 400XXX

Grazie mille dottore per la risposta. Ma come mai nel foglietto illustrativo riporta che la pillola del giorno dopo potrebbe interferire con l'effetto di quella anticoncezionale? Perciò questa ha continuato il suo effetto e secondo lei posso stare tranquilla? Non corro il rischio di una gravidanza ?