Eiaculazione impossibile se non con video porno

Sembra una specie di dipendenza la mia, ogni volta che mi masturbo guardo dei video porno e con quelli riesco a venire normalmente in tempi accettabili. Mentre quando sono con la mia ragazza non vengo mai, anche se c'è l'eccitazione e spesso anche i liquidi pre-spermali. Ho anche diversi stimoli, come se fossi lì pronto per venire, ma non succede. Ho pensato che mi fossi abituato troppo a venire solo con i porno e che la soluzione possa essere quella di masturbarmi senza guardarne più. Mi date conferma? Altre soluzioni, nel caso non funzioni?
Grazie
[#1]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
Caro signore,
problema assolutamente psicologico. E la che devbe rivolgersi.
[#2]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 316 668
Gentile Utente,
La sua richiesta di consulenza è stata spostata in psicologia, proprio per la chiara componente psicologica della sua problematica.

Se ha un problema di anorgasmia, questa va accuratamente inquadrata dal punto di vista clinico, la terapia- eventuale - segue la diagnosi.

Potrebbe trattarsi di una problematica psichica
Di coppia
Da cattivo apprendimento sessuale
Da iper controllo cosciente
Da abuso di pornografia
Ecc...

Provi a leggere questo articolo troverà chiariti i meccanismi dell'anorgasmia maschile

https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1600-eiaculazione-ritardata-quando-il-piacere-tarda-ad-arrivare.html

Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#3]
dopo
Utente
Utente
Mille grazie per le risposte.
Spero solo di trovare una soluzione...
Buon lavoro.
[#4]
Dr. Roberto Callina Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 1,3k 32 8
Caro ragazzo,

in aggiunta alle utili indicazioni della Collega, le allego una lettura specifica sulle dipendenze sessuali:

https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/3766-le-dipendenze-sessuali.html

Potrà trovarci, spero, spunti interessanti su cui iniziare a riflettere.

Un caro saluto

Dr. Roberto Callina - Psicologo Psicoterapeuta Sessuologo
Specialista in psicoterapia dinamica - Milano
www.robertocallina.com

[#5]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 316 668
La soluzione può trovarla dopo la doagnosi del suo disturbo sessuale.

Come avrà letto l'anorgasmia o l'eiaculazione ritardata ha cause profonde e spesso di coppia, quindi la pornogtafia è la scorciatoia verso il piacere...

Lavorando sulle cause che lo impediscono, intra psichiche, darà alla pornogtafia il suo semplice valore ludico e non "indispensabile"
[#6]
dopo
Utente
Utente
Vi ringrazio cordialmente per l'aiuto che mi state dando. Nell'articolo ho letto che con una astinenza temporanea che va dai 30 ai 90 giorni si possa "vivere la sessulità in maniera nuova" (astinenza dalla pornografia nel mio caso), sperando che funzioni.
Capisco che la soluzione si possa trovare dopo la diagnosi, ma purtroppo non saprei come dire ai miei genitori che devo andare da uno psicoterapeuta. Forse dovrei farlo senza dir loro nulla.

Mille grazie ancora,
Cordiali saluti
[#7]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 316 668
Non è proprio così semplice...

E non è detto che sia utile una psicoterapia.

A consulenza effettuata - anche in una struttura pubblica - si stabilirà il da farsi.

Le allego dell'altro materiale sul significato dell'utilizzo della pornogtafia, così si renderà conto di come non è sempre bastevole smettere..le dipendenze, sempre se trattasi di queste, sono complesse e dalla non univoca lettura.

https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/5115-autoerotismo-tra-colpa-e-necessita.html
https://www.medicitalia.it/news/psicologia/4391-e-se-la-pornografia-non-facesse-poi-cosi-male.html
https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1518-sesso-e-rete.html
https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1548-sesso-e-rete-parte-seconda.html
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/647-pornografia-dipendenza-senza-sostanza-e-calo-del-desiderio.html
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/2985-pornografia-ed-immaginario-erotico-come-internet-ha-stravolto-le-fantasie.html
[#8]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
Di bugie a fin di bene non è mai morto nessuno. Dica che ha attacchi di ansia.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio