Utente 373XXX
Buonasera,
sono una donna di 48 anni e, i primi giorni di febbraio, ho scoperto di essere incinta, ho fatto due test di gravidanza, entrambi positivi.

Ho un po' di confusione. La mia ginecologa è andata in pensione e ho visto un medico che non conosco.

La data dell'ultima mestruazione è il 05.01.2016, ho dei cicli piuttosto regolari che vanno da 28 a 32 giorni, a seconda del mese.

il 15 febbraio ho fatto un'ecografia iniziata transvaginale. Il medico prima mi ha detto che molto probabilmente era troppo presto, soprattutto anche perchè non ho assolutamente ben chiara la data di concepimenteo; poi diceva che l'ecografo era tarato male.
Inizialmente non vedeva assolutamente nulla (mi ha chiesto se fossi sicura di essere incinta) e poi è passato alla sonda addominale ed ha visto una camera gestazionale vuota, senza nemmeno il sacco vitellino.

Mi ha detto che con assoluta probabilità il bambino non si è formato.

Ho effettuato 3 prelievi di BHCG

il primo il 16/02 ed erano 9041
il secondo il 18/02 ed erano 11373
ed il terzo oggi, il 23/02, e sono 17748.

Devo aspettarmi davvero il peggio?
Sono assolutamente consapevole del fatto che alla mia età una gravidanza è più un miracolo (rischioso per giunta) che altro, però nonostante questa consapevolezza, l'avere visto due test positivi mi ha riempita di gioia ed ora sono molto preoccupata, soprattutto perchè il ginecologo, il 15, mi ha detto di stare pronta al peggio.

Grazie in anticipo per una risposta
[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
I valori della betaHCG non sono del tutto normali...ma con questi valori la camera gestazionale in utero DEVE VEDERSI. Se non si vede, è probabile una patologia della gravidanza iniziale da ricercare molto attentamente (gravidanza extra? Patologia molare?).

Saluti
[#2] dopo  
Utente 373XXX

Iscritto dal 2015
Grazie Dottor Santoro.
Alla fine la camera gestazionale era presente, vista con sonda addominale e non transvaginale.
Non si vedevano sacco vitellino, embrione eccetera.

Le beta non sono del tutto normali significa che posso avere un blighted ovum? O cosa altro posso aspettarmi?

Grazie in anticipo della risposta
[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Per prima cosa, se la camera gestazionale è comparsa in utero, occorre seguirne l'evoluzione con una ecografia VAGINALE e non con una addominale. Le peculiarità di questa modalità di esame sono fondamentali per distinguere alcune strutture ed avere, così, le diagnosi che ci si attende per l'evoluzione della gestazione iniziale.

Saluti.