Utente 404XXX
Salve, sono in cinta di 13 settimane. Lunedì ho fatto un'ecografia e risulta tutto a posto, tranne la presenza di un ematoma retrocoriale organizzato di 18x17 mm, nella parte inferiore della placenta. La dottoressa ha detto di non proccuparmi e ha consigliato un generico riposo. Io sto bene, non ho perdite nè dolori, nè li ho avuti in queste settimane, è la mia prima gravidanza. Che cosa significa esattamente riposo? Devo evitare di fare sforzi, portare pesi, ma posso continuare con la mia vita normale? Posso camminare, salire le scale, guidare, lavorare (faccio l'insegnante), fare yoga? La ringrazio molto. Saluti.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Una attività motoria un pò più moderata , almeno sino al controllo successivo (ecografico ) .
Associata ad una terapia miorilassante progestinica presto si risolverà e potrà riprendere tranquillamente una attività sportiva più adeguata alla gravidanza come il nuoto e lunghe camminate.
Dipenderà anche dalla sintomatologia che avverte.
SALUTI