Utente 406XXX
Salve sono un ragazzo di 22 anni, è circa un anno che cerco di risolvere un problema andando anche da vari dottori tra cui,  allergologi psicologi oculista e anche otorino. In pratica sono un soggetto allergico anche all'acaro della farina e inoltre asmatico, sento continuamente vertigini senso di spossatezza stanchezza e una lieve secchezza oculare ma solo di notte a volte mentre riposo ho notato che non ho un battito cardiaco accelerato ma è molto forte anche quando provo qualche emozione forte e sembra a volte anche quando lavoro,  dagli esami che ho fatto tra cui esame del sangue del sangue esame delle urine a spirometria esami oculari prove allergiche ecografia e ho controllato anche le orecchie il naso e la gola dove entrambe non risultano infiammate e non risulta presenza di ostruzione o di muco diciamo che respiro alla perfezione,  anche perché seguo una cura ma anche prima della cura avevo un po' il naso otturato ma non ho mai avuto attacchi d'asma oppure di respirazione, inoltre volevo dire che circa un paio di anni fa ho subito anche un intervento ma che non penso possa incidere allora a questo punto la mia domanda è se tutto ciò deriva da un fattore psicologico scaturito dal mio periodo precedente (periodo operazione) oppure questo senso di stanchezza spossatezza e secchezza oculare possono essere collegati a asma o allergia all acaro?
[#1] dopo  
Dr.ssa Angela Pileci
52% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

prima di pensare a problematiche psicologiche, sebbene siano possibili a causa dello stress cui Lei è sottoposto, direi che è preferibile indagare con il medico se tale spossatezza sia legata al cambio di stagione o ad altro.

Cordiali saluti,
[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
Girò la sua richiesta in oculistica, così le risponderanno gli oculisti del sito, il prof. Marino ha scritto tanto sul l'occhio secco e le sue complicanze.

Consulti questo articolo sul mese della prevenzione

http://www.medicitalia.it/blog/oculistica/6401-occhio-secco-mese-prevenzione.html

Auguri per tutto.
[#3] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Vi ringrazio per le immediate risposte, e vorrei dire che non penso si tratti di cambio di stagione perché è circa un anno e mezzo che mi trovo in queste condizioni ...ho consultato l'articolo ma nessuno dei casi riscontra la mia problematica ...
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Provi a leggere anche questo, ed alettiamo gli oculisti del sito.

Cari auguri.

http://www.medicitalia.it/blog/oculistica/6408-linee-guida-paziente-occhio-secco-aao-2015.html
[#5] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio ancora, e pensando alla situazione ho percepito una cosa, che in pratica ho sempre sofferto un po di pelle secca sopratutto dopo la doccia con acqua molto calda ho provato a fare la doccia ma ho lavato la faccia a parte con acqua fredda e sembra vada molto meglio ...