Utente 406XXX
Salve.
Ho 21 anni e 4 anni fa sono stato operato per una fimosi e ho risolto il problema della pelle in eccesso, ma mi accorsi già allora che il glande a contatto con la pelle,asciugamano o materie simili mi faceva provare un grande dolore.Quando domandai al dottore se poteva fare qualcosa per ridurre o eliminare il problema mi disse che col tempo sarebbe passato. Da allora ho praticato rapporti sessuali quasi esclusivamente con il preservativo, in quanto farlo senza oltre che per svariati motivi di sicurezza mi faceva sentire parecchio dolore quando la pelle del glande entrava in contatto con l'organo femminile. Vorrei gentilmente chiedervi se potreste darmi dei consigli su come eliminare il problema e in piu ho notato da qualche mese (3 se non vado errato) delle verruche sulla parte iniziale del glande,come posso eliminare entrambi i problemi? grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Gentile utente,
Per le verruche sul glande, deve fare una visita specialistica urologica o andrologica per farle valutare. In tal frangente, ponga pure il problema di tale sensibilità del glande.

L'ipersensibilità è da valutare bene. 4 anni non sono due giorni. Può essere primitiva o secondaria, per esempio a fattori infiammatori. Se c'è ipersensibilità primitiva, ci possono essere rimedi con anestetici locali( creme, filler del glande) oppure piccoli interventi chirurgici (neurotomia) Importante è pure l'aspetto psicologico che influisce molto su questo problema. Per questo dico che deve essere valutata bene perché possono essere implicati molti fattori Spero di averla aiutata. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la risposta Dr. Bottai