Utente 111XXX
Mi rivolgo a voi in quanto c'è un dubbio atroce che mi assilla.
Quasi due ore stavo avendo rapporti sessuali con la mia compagna.
La mia compagna ha avuto un ritardo del ciclo mestruale di 15 gg ca.(la mia compagna ha un ciclo irregolare che oscilla tra i 5 e i 15 gg di ritardo normalmente cosa di cui non mi preoccupo perchè ha fatto i dovuti controlli e perchè abbiamo sempre rapporti protetti)
Oggi pomeriggio le è arrivato.
Questa sera abbiamo avuto un rapporto protetto nonostante lei fosse al primo gg di ciclo con evidentissima fuoriuscita si sangue come è normale che sia , Ho indossato il preservativo per tutto il rapporto per ovvie ragioni soprattutto igieniche.
Sicuro del preservativo ho eiaculato all'interno avendo un rapporto completo. Al termine del rapporto mi sono accorto che il preservativo si era squarciato pertanto si può dedurre di come il preservativo sia stato inutile in quanto non c'è stata una minima perdita di seme ma completa. purtroppo non ce ne siamo accorti se non alla fine del rapporto per ovvie ragioni.
Tenendo conto che la mia compagna era al 1 giorno di ciclo e la fuoriuscita di sangue era abbastanza copiosa devo temere una gravidanza indesiderata? anche perchè ho solo 2 gg per correre ai ripari usando la pillola del gg dopo. stando ai calcoli il 9 maggio dovrebbe avere il ciclo contando 15 gg di ritardo massimi arriveremmo al 25 maggio (inoltre i suoi seni erano gonfi). Gentilmente potrei avere il vostro parere? So che normalmente questa è una cosa impossibile e che forse sto avendo un po di paura (ingiustificata???) in quanto la fuoriuscita di sangue dovrebbe impedire l'attecchimento del ovulo in quanto è in corso lo sfaldamento dell 'endometrio tra l'altro abbiamo avuto un altro rapporto 3 giorni fa quindi la mia produzione di spermatozoi non era al massimo(questo lo so perchè avendo avuto il sospetto di un varicocele dovetti a suo tempo fare uno spermiogramma e il medico mi disse che dovevo evitare rapporti almeno per 4/5 giorni per avere un risultato attendibile in quanto dovevo appunto produrre nuovi spermatozoi), però preferirei ascoltare un consiglio di chi è più esperto di me per esser più calmo lucido e valutare il da farsi.Certo di un vs. riscontro vi porgo distinti saluti.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
secondo il mio parere il rischio di una gravidanza indesiderata è nullo e pertanto mi sembra eccessivo ricorrere all'uso della contraccezione d'emergenza .
Durante il flusso mestruale l'ovulazione è assente e l'endometrio si sta sfaldando , condizioni queste che non permettono l'impianto della gravidanza.
Nicola Blasi
[#2] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
Egregio Dottore la ringrazio enormemente per questo consulto mi ha dato modo di stare più calmo, in effetti dai miei studi anche io la penso come lei , il problema sussiste nel momento in cui leggo di doppie triple ovulazioni e di concepimenti andati a buon fine nonostante il il ciclo.. Distinti saluti.