Utente 697XXX
Buongiorno a tutti, vorrei porvi una domanda. Ultimamente la mia ragazza con cui convivo da circa 2 anni ha avverito un bruciore prurito nelle sue parti intime. Consultando un medico ha comunque curato l'infezione con apposite pomate. Noi comunque abbiamo continuato ad avere rapporti. Io non ho mai avvertito nulla fino a qualche giorno fa. Infatti hoiniziato anche io ad avere un bruciore sul glande su cui mi sono apparsi prima dei puntini bianchi e successivamente spariti e sostituiti da una sorta di "cambio pelle".Ho prenotato una visita da un andrologo il quale però mi ha fissato l'appuntamento per la settimana prossima. SOno molto preoccupato perchè non ho mai sofferto di cose del genere ed ho sempre curato la mia igiene intima. C'è qualcuno che potrebbe darmi un consiglio in attesa della visita che farò la settimana prossima....anche l'uso di qualche pomata o farmaco? grazie per la vostra disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le donne spesso presentano delle vaginiti (spesso dovute a candidosi) che sono favorite dall'ambiente,dalle fasi del ciclo mestruale,dalla pillola anticoncezioneli etc. ma che sono facilmente domabili terapeuticamente.Nel partner maschile, specialmente se i rapporti non sono protetti,può avvenire il medesimo problema, aratterizzato dalla sintomatologia riferita.Va da sé che,per via mail,non possa consigliarLe alcun tipo di terapia,ed,in attesa della visita andrologica,sconsiglio di ricorrere al faidate.Piuttosto,si rivolga preventivamente al medico di famiglia (non per telefono ma dal vivo,facendosi visitare...).Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Beh, la cosa azzeccata l' ha fatta prenotando da un collega. Ci faccia sapere