Utente 186XXX
Gentili Dottori,

a scrivere questo consulto è un ragazzo di anni trentuno. All' età di dodici anni a seguito di una tonsillite mi è stato diagnosticato una malattia reumatica da streptococco (endocardite batterica) con insufficienza mitralica di grado lieve.
Durante il ricovero in Ospedale sono stato curato con Deltacortene 100 mg, Avonic 4 gr. e Redoxon. Dopo circa due settimane ho intrapreso la cura per cinque anni ogni venti giorni con punture di Triwicillina da 1.200.000.
In questi anni la situazione cardiaca è rimasta invariata con controlli di elettro-eco cardiogramma ed esami del sangue (Emocromo, Ves, Pcr, Got/Gpt e relativi livelli plasmatici ) annuali.
I valori sono tutti nella norma eccetto Got (68), Gpt (130) e l'acido urico leggermente alto ma dipende dal farmaco che assumo (Congescor)
Assumo Congescor da 2,5, Vaccino in compresse Ismigen è l'integratore Cinarepa per il fegato grasso.

Le mie tre domande sono:

1) In caso di febbre (superiore a 37.5) meglio il Paracetamolo o l' acido acetilsalicilico ?

2) In caso di mal di denti o mal di desta per chi è affetto da insufficienza della valvolare mitrale meglio ibuprofene, Paracetamolo, metamizolo (Novalgina) o l'ac. acetilsalicico (Aspirina) ?

3) Ho la pressione sempre bassa (100/70). In caso di press. bassa e giramenti di testa causati anche dallo stress che mi consiglia di assumere in particolare in estate ?
Bustine di magnesio e potassio (credo che tali principi abbassano ancora di più la pressione), mangiare più salato o aumentare gli zuccheri ?

Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Come analgesico e antipiretico (e indipendentemente dal suo problema reumatico) può assumere tachipirina, che non essendo un antinfiammatorio non è adeguata in caso di necessità di queste molecole (che deve comunque decidere il medico e non lei) ... Per i sintomi e per i bassi valori pressori entrambi possono dipendere dal betabloccante (il Congescor) ....ma per quale motivo lo assume ????
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dr Rillo,

grazie per La rapida risposta .
Quindi in caso di febbre o dolori come il mal di testa assumo la Tachipirina da 1000 e no l'Aspirina.
Il Medico di base mi ha riferito al contrario che in caso di febbre va bene la Tachipirina o Efferalgan ma per i dolori (mal di testa, collo o denti) è meglio l' Aspirina che ostacola l'aggregazione delle piastrine.
Assumo il Congescor per regolare il battito cardiaco dato che ho una lieve aritmia.
Le porgo gentilmente altre due domande:
1) Devo effettuare altre analisi (Vitamina D, Magnesio, Potassio, ecc.) o controlli cardiaci ?

2) Quindi in caso di pressione bassa e giramenti di testa nei periodi di stress e caldo vanno bene le bustine di Magnesio e Potassio (Mag 2) o in alternativa che devo fare ?

Distinti saluti.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
A 28 anni il betabloccante per una piccola aritmia ??? ma di che aritmia si tratta per meritare una terapia con betabloccanti che possono anche esser scarsamente tollerati (compreso pressione bassa che giustifica i giramenti di testa) ???
Per il resto la mia opinione l'ho già espressa
[#4] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dr Rillo,

grazie per la risposta. Seguo le Sue indicazioni ossia in caso di febbre e dolori in genere assumo la Tachipirina (Paracetamolo).
Il Cardiologo mi ha prescritto il Congescor da 2,5 perchè durante le visite di controllo annuali ho i battiti accelerati e onde sforzare troppo il cuore anche a causa dell' endocardite mi ha prescritto il farmaco citato.
Anche perchè a causa di ansia ed eccessivo stress lavorativo cui sono sottoposto giornalmente sono soggetto ad avere i battiti accelerati.
Dalla Sua risposta evinco che non è d'accordo che prendo betabloccanti.

Che mi consiglia di assumere o di fare ?
Devo fare altri test specifici per capire l'entità di questa aritmia e in genere che controllo si fanno ? In modo che se è tutto regolare evito di prendere farmaci.

Cordialità