Utente 410XXX
Salve..
Dovro iniziare,la settimana prossima, per quanto riguarda l'impotenza..una cura di testoviron 250.
Ho fatto presente al medico di essere un soggetto allerigico(più che altro soffro di allergie alimentari) e per andare sul sicuro mi ha dato una cura di 3 giorni 3 pasticche che vanno in base al peso il nome delle compressione inizia per TERMO ma non ricordo di preciso il nome completo.. mi ha detto che nel caso in cui risultassi allergico mi salirebbe la temperatura corporea.
vorrei andare sul sicuro e per questo chiedo un consulto anche a voi specialisti.
Grazie per l'attenzione . Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente
Una allergia a farmaci non si manifesta esclusivamente e solo con la febbre. Detto questo, da questa postazione è difficile aiutarla per tale consulto. L'unico suggerimento è di seguire quello che le ha detto il suo medico curante. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno Dr. Bottai.
Ma secondo lei è un test attendibile per poter farer poi l'iniezione di testoviron in tranquillità ? E sopratutto è pericolo? Lo so che come ha detto anche lei della sua postazione non può fare nulla, ma magari conosce questa pratica e sa piu o meno come funziona.
Le ripeto sono 3 pilloline piccolissime biache le devo assumere per giorni. mi ha detto che vanno date in base al peso della persona.
Ancora grazie.. le auguro una buona giornata.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Penso di essere d'accordo col suo medico. Proceda come le ha detto. Mi faccia sapere. A presto
[#4] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Grazie Dr Bottai.
Un ultimissima cosa poi la terrò aggiornato fra 3 giorni, cioe una volta finita la "terapia"
Una curiosità che tra l'altro e la mia piu grande paura..per quanto riguarda in eventuale shock anafilattico posso stare tranquillo? Comunque ora procederò a prendere la prima pillolina con forza e coraggio.
Le auguro una buona giornata.
Cordiali Saluti.
[#5] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno Dr. Bottai.
Questo è stato il secondo giorno che ho preso la pillolina bianca e domani sarà l'ultimo.. fino ad ora non ho accusato alcun sintomo anomalo.
Comunque questo che sto assumendo, da quanto ho capito.. è un farmaco che solitamente danno gli anestesisti pre intervento per evidenziare eventuali allergie ai farmaci.
Quindi lei pensa che posso star tranquillo e fare la prima iniezione tranquillamente?
Grazie ancora. Cordiali saluti.
[#6] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Può stare tranquillo e seguire quello che le ha detto il suo medico. Mi faccia sapere
[#7] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Grazie gentilissimo Dr Bottai.
La terrò aggiornato non appena inizierò la cura.
Le auguro una buona serata. Cordiali Saluti.
[#8] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera Dr. Bottai.
Ieri ho preso l'ultima pasticca bianca e devo dire che non ho riscontrato nulla di anomalo.
Volevo solo un informazione.
Siccome sono abbastana ansioso e sopratutto pauroso quindi, volevo sapere se prima di fare l'iniezione sia il caso che io mi munisca di una siringa di adrenalina autoiniettabile in caso di shock anafilattico.
Ho paura che non iniziero mai la cura.
[#9] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Se ci sono tutte queste paure, ne parli col suo medico. Lui la aiuterà. A presto
[#10] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera Dr. Bottai.
Innanzitutto grazie per l'attenzione.
Volevo sapere questi farmaci sintetici, sono predisposti per eventuali shock anfilattici ? Purtroppo mi sono informato sul Web (non lo farò mai più per le troppeparanoie che mi vengono) ed ho letto che le cause di shock anafilattico sono causate proprio dai farmaci iniettati per via intramuscolare. Lei cosa ne pensa?
Grazie ancora e scusi per il disturbo.
[#11] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Tali eventi sono imprevedibili. E non frequenti. Ne parli col suo medico. A presto
[#12] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Il problema è che ne ho parlato con lui. mi ha detto che avendo fatto quel "test" che tra l'altro l'ho fatto a casa da solo (quello di assumere la compressa al mattino) ha detto che non ci saranno problemi. Io non ho voluto contraddirlo, ma non riesco a capire come 3 pilloline possano dar certezza o meno di essere allergico a un medicinale, tra l'altro.. quello che ho assunto in genere mi ha detto che lo danno gli anestesisti per individuare allergie agli anestetitici, quindi non capisco il rapporto anestetici-testoviron.
Grazie ancora.
[#13] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Dr. Bottai.
Comunque credo che il nome delle pilloline prese, si chiamino termoreagenti. Secondo lei è un test attendibile? Grazie mille per l'attenzione.