Utente 868XXX
Buonasera sono s. b. studente in scienze infermieristiche;mi devo sottoporre a intervento di tonsillectomia venerdì mattina 24/10/08.
Siccome ho l'obbligo di frequenza all'università,volevo sapere quanto può durare la convalescenza,ossia quando potrò rientrare in facoltà o se potrò con eventuli precauzioni rientrare prima.Grazie per l'attenzione

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Mi permetto rispondere visto che il quesito posto dall'Utente, forse, è piu' di interesse otorinolaringoiatrico che odontoiatrico. La convalescenza dopo un intervento di tonsillectomia varia da soggetto a soggetto, in base alla soglia di dolore ed alle condizioni generali di salute, oltre al tipo di tecnica esguita.Nei primi due giorni dopo l'intervento chirurgico, l'alimentazione deve essere liquida e fredda. Dal terzo giorno si incomincia con qualcosa di semiliquido per poi gradatamente assumere tutti quei cibi (non caldi) che non graffino la zona operata come biscotti secchi, fette biscottate, crosta del pane e pizza. Evitare per quindici giorni tutti quegli sforzi che possono alzare la pressione arteriosa e, di conseguenza, creare una emorragia. Concludendo, lei puo' riprendere la frequenza delle lezioni universitarie quando se la sentirà, ovvero quando il dolore sarà sopportabile e, questo dipende molto dalla sua soglia .
Generalmente la ripresa è dopo una settimana. Cordiali saluti