Utente 414XXX
Salve, il mio ragazzo ha una lieve parafimosi che vuole operare perché nonostante abbiamo rapporti senza alcun problema , lo fa sentire molto a disagio , inoltre deve sempre stare molto attento per quanto riguarda l'igiene intima in quanto appunto quando urina , quest'ultima rimane sempre all'interno , inoltre ci risulta impossibile avere rapporti più di una volta nello stesso giorno perché gli crea bruciore . Ma quello che ci chiedevamo era se dopo quest'operazione cambiava qualcosa durante i nostri rapporti ,ovvero la sensazione , il piacere se diminuiva o meno perché appunto il glande non si scopre del tutto .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente,
dato che la parafimosi è un'urgenza urologica, penso che il suo partner abbia una fimosi che gli crea problemi durante i rapporti sessuali e gli impedisce una buona igiene intima. Detto questo, l'intervento di circoncisione è un intervento semplice che non cambierà niente nella vostra sessualità. Il problema che si può presentare può essere una maggiore sensibilità nel primo periodo post-intervento alla quale il suo partner si dovrà abituare. Il glande, dato che è rimasto sempre coperto dal prepuzio, probabilmente sarà più sensibile. In tal caso ( ma può essere anche che non si presenti tal problema!), sarà necessario un periodo di adattamento in cui il glande si dovrà cheratinizzare e abituarsi " ad una nuova vita". Mi faccia sapere. a presto
[#2] dopo  
Utente 414XXX

Iscritto dal 2016
Grazie della risposta , le farò sapere il prima possibile .