Utente 416XXX
Salve a tutti gentilissimi dottori, chiedo un consulto dato che, da qualche mese a questa parte, noto che dopo rapporti non protetti, anche orali, il mio glande mostra arrossamenti con puntini rossi, sensibilità e spellatura dello strato più superficiale di pelle dal glande alla zona sottostante al prepuzio; per cui ho sospettato una balanopostite. Continuando con i rapporti non protetti la mia ragazza non ha avvertito nessun sintomo quindi ho escluso la natura infettiva, inoltre ho provato a curare con Gentamicina+Betametasone ed effettivamente i sintomi sparivano per ricomparire al rapporto successivo. Non ho nessun problema d'igiene. Potrebbe essere causata dallo sfregamento? Ho forse il glande troppo delicato? E se così fosse, come potrei risolvere il problema? Grazie per l'attenzione, cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Gallo
24% attività
8% attualità
16% socialità
GROSSETO (GR)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012
Gentile utente, le infezioni non danno automaticamente sintomi, pertanto un tampone potrebbe dare più informazioni in merito e suggerire la terapia idonea. Dalla descrizione che ci ha fornito peraltro, sarebbe del tutto indicato. Il mio consiglio è di interrompere la terapia che sta seguendo (perchè ritarda e confonde la diagnosi), e di sottoporsi a visita presso il suo dermatologo di fiducia, che risolverà in breve tempo il suo problema.

Cari saluti