Utente 416XXX
Buongiorno,
Cercherò di essere riassuntiva..io e mio marito entrambi 31enni cerchiamo un figlio da circa un anno..ho un ciclo di 27/28 giorni della durata di 6 giorni dei quali il secondo e il terzo molto abbondanti da sempre. abbiamo rapporti mirati nei giorni fertili poi ci assestiamo per il resto del mese..probabilmente per rassegnazione. Ho eseguito una metroplastica poco più di un anno fa per setto all utero con miomectomia durante lo stesso intervento per un mioma benigno con isteroscopia. Dopo un mese ho fatto l'isteroscopia di controllo e tutto bene..osti tubarici aperti e tutto ok.
Ad agosto 2015 ho eseguito paptest e visita e tutto perfetto. Poi non ho più eseguito accertamenti perchè non volevo fissarmi troppo prima del tempo. Premetto che dieci anni fa con lo stesso uomo sono rimasta incinta ma abbiamo scelto con sofferenza di interrompere la gravidanza visto il poco tempo di conoscenza e la giovane età. Oggi mio marito ha eseguito uno spermiogramma..le riporto i risultati sperando che possa aiutarmi a leggerli.
Fluidificazione completa
Viscosità normale
Volume 3.5
Ph 7.6
Eritrociti assenti
Cellule epiteliali assenti
Cellule rotonde 10.000.000
Formazioni gelatinose assenti
n sperm.ml 210.000.000
N.spermatozoi totali 735.000.000
N.spermatozoi mobili 404.250.000
Motilità totale 55%
Motilità progressiva 50% (rapidamente progr.20% - debolmente progr. 30%)
Motilità in situ (np)5%
Forme normali 44%
Atipie della testa 36%
Atipie della coda 8%
Forme amorfe 12%

Chiedo scusa per essermi dilungata molto..attendo una vostra preziosa risposta considerando che la mia ginecologa mi ha dato appuntamento tra due mesi
Grazie di cuore in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente
Lo spermiogramma va bene, suo marito è potenzialmente fertile. Poi possono subentrare altri fattori che non sono visibili allo spermiogramma...Il fatto che dieci anni fa avete avuto una gravidanza può essere incoraggiante e suggerire che non ci sono problemi insormontabili. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 416XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la risposta velocissima e confortante.. le chiedo :quali altri problemi maschili potrebbero esserci?ci sono ulteriori esami utili a cui mio marito potrebbe sottoporsi?
So che non è la sezione adatta ma lei crede che sarà inevitabile per me la serie infinita di esami invasivi tipo alle tube ecc ecc che tante mie amiche hanno dovuto fare o posso tentare un altro po' in tranquillità considerando il concepimento avvenuto dieci anni fa?in sostanza: l interruzione di gravidanza può incidere negativamente sulla mia fertilità?scusi ancora se ne ho approfittato in questo consulto..grazie di nuovo
[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Io aspetterei ancora 6 mesi. L'interruzione di gravidanza non porta alcun problema nelle gravidanze successive. Al momento non farei niente di più ma tenga sempre informata la sua ginecologa. Per suo marito ci sono studi genetici e colturali che potrebbe fare ma anche questi a suo tempo. Un consiglio: se fumate, smettete di fumare. Inoltre se suo marito, vuole fare una visita andrologica penso sia una buona cosa.A presto
[#4] dopo  
Utente 416XXX

Iscritto dal 2016
Grazie nuovamente
[#5] dopo  
Utente 416XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno..mi scusi le chiedo due ultime cose per togliermi ogni dubbio:
1- il fatto che lo.spermiogramma di mio marito sia stato.fatto.dopo dieci giorni di astinenza potrebbe cambiarne la lettura?nel senso:ci siamo astenuti dal rapporto per troppi giorni?cosa si intende per potenzialmente fertile?
2- mi ha consigliato di far fare una visita andrologica a mio marito per un motivo particolare?
Ringrazio in anticipo
Buona giornata
[#6] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Un periodo di astinenza è troppo. Consiglio almeno tre ma non più di cinque. Una visita andrologica è necessaria dato che ricercate una gravidanza che non arriva. Durante tale visita suo marito può essere visitato e voi potete colloquiare con uno specialista. Inoltre potete fargli vedere il vostro spermiogramma. Potenzialmente fertile nel senso che apparentemente gli spermatozoi sono buoni. Sappiamo bene che una gravidanza è un insieme di fattori che si devono incastrare e lo spermiogramma non può darci tutte le informazioni. In realtà molte volte non si capisce perché una gravidanza non arriva.. Ci possono essere studi genetici sul DNA degli spermatozoi ma questi li lascerei da effettuare in un secondo momento e solo su indicazione del vostro andrologo. Mi faccia sapere. A presto