Utente 417XXX
Salve, con gentile cortesia chiedo un vostro consulto.
Sono un giovane di 24 anni.
Con uno stile di vita sanissimo verdure, sport.
Niente droghe ne alcool.
Desideriamo con mia moglie formare un famiglia con più bambini.
Giorni feci il test per lo spermiogramma.
Appunto perché sono 6 mesi che proviamo ad avere un figlio con rapporti mirati.
Gli esami di laboratorio danno appunto:

Volume : 3ml
Ph: 8.2
Leucociti: 500.00/ml
Cell. Immature: 4%
Spermatozoi/ml : 6.500.000
Eiaculazione: 19.500.00
Motilità dopo 60min
Progressiva 25% - Totale 45% - Immobili 55%
Motilità dopo 120min
Progressiva 20% - Totale 40% - Immobili 60%
Forme tipiche : 1%
Forme atipiche: 99%

*Premettendo che è il primo spermiogramma in vita.
Ero agitato per la situazione.
Poi altra cosa da notare è che:
Al primo tentativo di concepimento, mia moglie è rimasta incinta.
Ce ne accorgeranno dal test di gravidanza è poi vendo con esami un aumento delle beta hcg.
Poi però ci fu una gravidanza biochimica sfociata subito.

Non mi capacito che possa aver avuto uno spermiogramma così orrendo.

Vi ringrazio per la visone.
Vorrei delucidazioni in merito.
E se soprattutto, la possibilità di diventare 4 volte padre.
Ve lo chiedo con il cuore in mano.

Gentilissimi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente
Lo spermiogramma presenta una concentrazione di spermatozoi inferiore al normale con velocità e forme tipiche ridotte nei valori. Il mio consiglio è di consultare uno specialista andrologo dopo aver effettuato un secondo spermiogramma. Non si preoccupi, il suo andrologo cercherà di migliorare la situazione. Mi faccia sapere. A presto.
[#2] dopo  
Utente 417XXX

Iscritto dal 2016
Salve Dottore, scusi in ritardo nella risposta.
Allora ho consultato un andrologo.
In ordine ho effettuato i seguenti esami:
-Ho effettuato un secondo spermiogramma
-Esami Ormonali
-Ecodoppler scrotale

Con questi esiti :
Spermiogramma

Volume : 1,5 ml ( La metà rispetto al primo)
Ph: 7.5
Leucociti: 500.00/ml
Spermatozoi/ml : 6.000.000
Eiaculazione: 9.000.00
Motilità
Progressiva (Pr) 50% - Totale (Pr+Np) 70%
Vitalità 80%
Forme tipiche : 10%
Forme atipiche: 80%


Esami Ormonali:

THS 0.554 (0.401-4,701)
FT3 3,02 (1,60-4,00)
FT4 1,02 (0,7-2,0)
LH 5,05 (2-12)
FSH 2,92 (1-8)
PROLATTINA 7,8 (1,6-19,0)
TESTOSTERONE 335,00 (220,0-1730,00)

ECODOPPLER SCROTALE :

Esame condotto in ortodonzia.
Segnalo presunto reflusso ematico con l a manovra di Valsalva che tende a permanere per circa metà del tempo di panzoeto,
al livello del plesso pampiniforme sx. Assenza di refusso a carico del plesso pampiniforme dx.

diagnosi : Varicocele 1/2 grado
Consiglio Operazione.



ADESSO CON QUESTI DATI ALLA MANO.
PONGO CORTESEMENTE DELLE DOMANDE:

LA PRIMA E' QUELLA CHE MI PREME DI PIU' SAPERE.

INNANZI TUTTO DOVREMMO RIVOLGERCI A STRUTTURE DI FECONDAZIONE PER PROCREARE?
VISTO CHE PROVIAMO DA 7 MESI SENZA RISULTATI.
OPPURE C'E' POSSIBILITA' PER VIA NATURALE?

SE SI, QUANTA POSSIBILITA' C'E' CON QUESTI ESAMI DI CONCEPIRE PER VIE NAUTURALI?

L'INTERVENTO DOVREI EFFETTUARLO?

PUO' GIOVARE RISULTATI SULLO SPERMIOGRAMMA?

E SOPRATTUTTO APPORTARE MIGLIORAMENTI SU GRAVIDANZE FUTURE PER VIA NATURALE?

QUAL'E' LA MIGLIORE TECNICA PER EFFETUARE LA CORREZIONE DEL VARICOCELE?

GENTILISSIMI

VI RINGRAZIO
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro loettore,

ilo suo liquido seminale è alterato ma potrebbe essere in grado di fecondare una donna giovane dopo rapporti frequenti.
i valori pormonali sono nella norma , la presenza di varicocele potrebbe essere un elemento capace di "disturbare " la sua spermatogenesi ed alterare il suo liquido seminale
ne parli con il suo andrologo
per decidere se sia ilcaso di correggere il varicocele (tutte le tecniche sono sovrapponibili se effettuate bene) prima di rivolgersi ad un centro OPMA
cari saluti
[#4] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente
La concentrazione degli spermatozoi è bassa. Questo vi pone al di sotto del 5°percentile cioè avete una probabilità minore del 5% di procreare in un anno di rapporti sessuali non protetti. Ma questa è una probabilità. Potreste pure concepire un figlio domani. È sufficiente infatti uno spermatozoo per fecondare la cellula uovo. Certo è che se gli spermatozoi sono pochi, ci potrebbe volere più tempo o la gravidanza potrebbe non arrivare. Per di più se esistono altri fattori che possono aggravare la sterilità...
Fare l'intervento per varicocele non comporta una certezza di miglioramento. Tanto più che il suo varicocele sembra modesto...Può essere che non cambi niente. Certo che, a 23 anni e alla sua giovane età, potrebbe essere un tentativo lecito. Più che la tecnica, dipende dall'operatore e dalla sia esperienza...quindi si affidi ad un bravo urologo. Mi faccia sapere. A presto