Utente 320XXX
Buongiorno, a 6 settimane di gravidanza ho fatto la prima ecografia dalla ginecologa. L'ecografia ha evidenziato:
- una camera gestazionale con la presenza di un battito.
- una camera gestazionale più piccola con all'interno un sacco vitellino ma in cui non era presente nessun battito.
Dato che l'ecografia è stata fatta così presto mi é stato detto che la seconda camera gestazionale potrebbe ancora svilupparsi.

Secondo voi è possibile? Se fossero gemelli le camere non sarebbero allo stesso punto di sviluppo?

Cosa succede se nella seconda camera non si rileverà il battito?

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Assolutamente no.
A quest'epoca si tratta di un caso di wanishing twin.
Casi come questo in genere non hanno un esito negativo. Perciò: tranquilla.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente 320XXX

Buongiorno, lunedì scorso ho avuto dei forti dolori e sono andata al pronto soccorso. L'ecografia ha rilevato una sola camera con embrione, l'altra era quasi riassorbita. Ieri (venerdì) ho avuto dei dolorini durante la giornata e la sera delle perdite marrone chiaro. La ginecologa mi ha detto di stare a riposo e poi faremo un controllo mercoledì prossimo. Io sto prendendo dall'inizio della gravidanza un antispastico e il progesterone. Nonostante ciò ho avuto perdite e dolori.
Non riesco ad essere tranquilla.

[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Come Le dicevo nel mio primo post, il suo è un caso di Wanishing Twin.
In genere le cose van bene.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli