urina  
 
Utente 113XXX
Egregio Dottori,

Ieri ho avuto un calo di pressione e subito dopo ho sudato freddo ed avvertivo brividi molto intensi. Sono andato a casa ed hop misurato la febbre, era 38.
Ho preso un Aulin 100 Mg e dopo circa 2 iore la temperatura e' scesa, dopo 12 ore ho preso di nuovo un Alin, stamane la temperatura e' 36,4.(sudando
anche parecchio). Il problema adesso e' che quando urino (dalle 10:00 alle 15:00 2 volte) la quantita' e' minore ed e' piu' concentrato.
Tengo a precisare che lavoro in Romania e sono un po' preoccupato. (la pressione arteriosa e' 111-71)

Grazie per il lavoro che fate

Cordialita'

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Se ha sudato molto è ovvio che le urine siano più concentrate. Diremmo che in tempi così brevi il farmaco non può avere avuto alcun ruolo. Più importante sarebbe capire perché le sia venuta la febbre, pertanto sarebbe opportuno che lei venisse comunque visitato da un medico. Nel frattempo beva ovviamente molta acqua ed integratori salini per reintegrare le perdite, specie se fa anche caldo.
[#2] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009

Grazie per la Sua risposta.

Gia' da ieri le urine sono diventate normali ma ho interrotto l'Aulin (solo 2 bustine in 12 ore), praticamente ho avuto la febbre per solo 3 ore, poi la temperatura si e' mantenuta tra 36 e 36,4.
Potrebbe essersi verificato l'episodio febbrile per la sudorazione abbondante (fredda) avuta al momento del calo di pressione ? preciso che il sudore mi si e' asciugato addosso (faceva e fa estremamente caldo circa 35 gradi).

Grazie ancora e mi scusi

Cordialita'
[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Il colpo di calore può in effetti manifestarsi, seppuren non così spesso, anche con un rialzo transitorio della temperature.
[#4] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
Grazie, gentilissimo

Cordialita'