Utente 408XXX
Salve sono una ragazza di 28 anni e da anni che accusò cardiopalmo non so un battito più veloce dell' altro mi capita sia a riposo sia quando cammino . Quando ero più piccolina mi capitava una volta al giorno e nn mi preoccupavo. Adesso anche di più al giorno. 8 mesi fa ho avuto un attacco di panico e dopo aver fatto le visite cardiologiche è uscita tachicardia sinusale E il medico mi dice nient' altro
Acche' mi ha dato dei betabloccanti. Bisoprololo 2,5 mg. Il problema e che sono ritornati gli attacchi di panico... E se fosse qualcosa al cuore?può essere la pressione? In questi giorni devo avere le risposte dell' holter pressorio. Comunque dottori io sto soffrendo di questo cardiopalmo che non so più che fare! Ho paura di un infarto un giorno...è troppo pauroso avere questo addosso . Dottore ma questo cardiopalmo è qualcosa di grave? Scusate senza offesa..da quando sono a Berlino nn mi fido dei medici. Il mio medico dice che è tachicardia sinusale un altro mi disse è tachicardia da ansia.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
gentile utente,
il bisoprololo é molto indicato nel suo caso.
e curi gli attacchi di panico.
lei ha una banale tachicardia sinusale legata all ansia che l affligge e che perta to va curata

arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 408XXX

Iscritto dal 2016
Va bene dottore grazie buona giornata