Utente 687XXX
Il medico curante che attualmente mi ha in cura non vuole fare l'holter pressorio poiché dice che nel mio caso sarebbe solo snervante e non veritiero
Prendo una dose minima di farmaco per l'ipertensione, dieta senza sale, 50 minuti di attività passo veloce al giorno, la pressione è prevalentemente sui 130/80,
, poi però con un po di tensione 150/100 , per poi riscendere a livelli normali dopo 1 di ore. Dal medico la pressione è sempre medio/alta, ma perché mi spavento.

prendo ramipril 5 mg +idroclotiazide 25 mg

mentre il medico dove lavoro mi ha consigliato di farlo.

che mi consiglia dottore

sono un po ansioso.

grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il ramipril e' un ottimo farmaco ma il suo effetto dura circa 12 ore e quindi va assunto in due dosi giornaliere.
25 mg di idroclorotiazide sono veramente tanti e possono creare effetti collaterali come impotenza, ipercalcemia, riduzione della funzione renale, ipopotassemia
Molto rare la condizioni in cui tali dosi sono accettabili.
Deve essere consigliata, al paziente che assuma diuretici, un'abbondante idratazione (1,5-2 litri di acqua al di).

L'holter pressorio e' un importante sistema per valutare l'efficacia di una terapia in atto.

Arrivederci

cecchini